fbpx

Torna il Museonatale, una serie di laboratori e attività che interesseranno il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia aperto anche durante le festività natalizie. Tutte le attività dei laboratori e le mostre temporanee e permanenti sono incluse nel biglietto d’ingresso al Museo.

  • Le attività interattive nell’i.lab Leonardo permetteranno ai bambini e adulti di sperimentare in prima persona il metodo di lavoro del maestro fiorentino. I grandi modelli interattivi delle macchine per il volo e da cantiere, gli strumenti utilizzati per disegnare, scolpire, dipingere e una grande parete per realizzare affreschi permetteranno di approfondire vari aspetti del contesto storico e culturale del Rinascimento e il profondo legame con il lavoro di Leonardo
  • Nella Tinkering Zone, invece, adulti e bambini potranno costruire scatole luminose per raccontare le storie del Natale
  • Nell’i.lab Genetica, adulti e bambini a partire da 8 anni potranno osservare da vicino come si sviluppa una piccola pianta ed estrarre materiale genetico dalle cellule
  • Nell’i.lab Biotecnologie, potranno osservare gli organismi viventi e capire come usarli per trasformare gli alimenti
  • L’i.lab Alimentazione permetterà invece di scoprire la consistenza del gelato e come usare gli ingredienti della cucina per creare cibi luminosi
  • Nell’i.lab Energia & Ambiente scopriranno che l’energia è coinvolta in ogni aspetto della vita quotidiana e potranno capire come produrla, utilizzando fonti rinnovabili
  • L’i.lab Area dei Piccoli, i bambini da 3 a 6 anni potranno giocare con luci, ombre e musica per costruire tutti insieme una grande scena natalizia, o giocare con la matematica per tenere in equilibrio le forme geometriche
  • Altre attività interattive saranno proposte nell’i.lab Bolle di sapone

Giovedì 2 e venerdì 3 gennaio inoltre i bambini da 6 a 10 anni potranno partecipare ai Campus giornalieri trascorrendo Una giornata al Museo senza i genitori, tra visite animate e attività nei laboratori interattivi. Scegliendo fra “Esploratori spaziali” e “Alla scoperta delle navi”, potranno scoprire in modo inedito le collezioni del Museo (http://www.museoscienza.org/it/offerta/una-giornata-al-museo ).

Qui di seguito il programma delle attività:

TINKERING ZONE
Flipper fai da te
Dal 26 al 31 dicembre, dalle ore 11 alle 13 e dalle 14 alle 18 | Da 8 anni | Attività senza prenotazione
Costruiamo un percorso per una biglia e conduciamola all’uscita usando gravità, elasticità e geometria.
Light play
Dal 2 al 5 gennaio, dalle ore 11 alle 13 e dalle 14 alle 18 | Da 8 anni | Attività senza prenotazione
Costruiamo una scatola luminosa per raccontare una storia di Natale, fatta di luce e ombre. Sperimenta la luce utilizzando una varietà di materiali semplici e tante sorgenti luminose.
I.LAB LEONARDO
Leonardo e la scrittura
Dal 26 al 31 dicembre e dal 2 al 6 gennaio, alle ore 15 | Da 6 anni | Attività su prenotazione
Proviamo a scrivere come cinquecento anni fa utilizzando penna d’oca e inchiostro. Scopriamo perché Leonardo scriveva al contrario e se è stato facile leggere e interpretare i suoi appunti.
Costruire un arco
Dal 26 al 31 dicembre e dal 2 al 6 gennaio, alle ore 12 | Da 7 anni | Attività su prenotazione
Quali competenze avevano gli architetti del Rinascimento per progettare grandi edifici e strutture portanti? Costruiamo un arco per capire come funziona e osserviamo quanta geometria e statica ci sono dietro.
Pareti d’affresco
Dal 26 al 31 dicembre e dal 2 al 6 gennaio, alle ore 16 | Da 8 anni | Attività su prenotazione
Realizziamo un affresco su una grande parete e scopriamo in che modo si uniscono arte e scienza in questa tecnica artistica.
Scalpellini del Duomo per un giorno
Dal 26 al 31 dicembre e dal 2 al 6 gennaio, alle ore 17 | Da 8 anni | Attività su prenotazione
Chi è lo scalpellino? Con mazzetta e scalpello proviamo a scolpire un particolare del Duomo di Milano.
Disegnare in prospettiva
Dal 26 al 31 dicembre e dal 2 al 6 gennaio, alle ore 10 | Da 9 anni | Attività su prenotazione
Tra ottica e geometria realizziamo un disegno in prospettiva. Sperimentiamo il prospettografo, lo strumento antico che ci aiuta a rappresentare su un foglio quello che ci circonda.
Ingranaggi e macchine
Dal 26 al 31 dicembre e dal 2 al 6 gennaio, alle ore 11 | Da 9 anni | Attività su prenotazione
Costruiamo una grande macchina in movimento. Tra fisica e meccanica sperimentiamo come funzionano gli ingranaggi e utilizziamo manovelle, pignoni, ruote dentate e cinghie.
Macchine di Leonardo
Dal 26 al 31 dicembre e dal 2 al 6 gennaio, alle ore 14 | Da 9 anni | Attività su prenotazione
Usiamo i grandi modelli delle macchine per il volo e da cantiere. Proviamo a capirne il funzionamento, smontiamo e combiniamo ingranaggi per creare nuovi meccanismi.
I.LAB GENETICA
Orti stellari
2, 3 e 6 gennaio, alle ore 11 e 15 | Da 8 anni | Attività su prenotazione
Tra microscopi e terreni di laboratorio osserviamo di cosa hanno bisogno le piante per vivere. Scopriamo se si può coltivare insalata nello Spazio e come intrappolare i semi in una goccia per farli crescere lontano.
Flower dissection
2 e 3 gennaio, alle ore 14; 6 gennaio, alle ore 10 e 14 | Da 8 anni | Attività su prenotazione
Scomponiamo e riorganizziamo tutte le parti che compongono un fiore per scoprirne forme, colori e differenze.
Porta a casa il tuo DNA
2, 3 e 6 gennaio, alle ore 12 e 16 | Da 9 anni | Attività su prenotazione
Tra gomitoli, enzimi e spazzolini estraiamo materiale genetico dalle cellule e portiamo a casa il nostro DNA in una provetta.
I.LAB BIOTECNOLOGIE
Microrganismi in tavola
Dal 26 al 31 dicembre, alle ore 11, 14 e 16 | Da 8 anni | Attività su prenotazione
Sperimentiamo come utilizzare gli organismi viventi per trasformare gli alimenti, scopriamo perché il pane lievita e l’aceto fermenta.
Occhio all’invisibile
Dal 26 al 31 dicembre, alle ore 12, 15 e 17 | Da 8 anni | Attività su prenotazione
Coloriamo, osserviamo e confrontiamo gli organismi al microscopio per scoprire cosa li accomuna, come sono fatti e come variano le loro cellule.
I.LAB ALIMENTAZIONE
Gelato per tutti i gusti
Dal 26 al 31 dicembre e dal 3 al 5 gennaio, alle ore 11, 15 e 17 | Da 6 anni | Attività su prenotazione
Sperimentiamo come si prepara il gelato, che cosa contiene e perché è così cremoso. Mescoliamo gli ingredienti e scopriamo a che cosa servono aria e freddo nella sua preparazione.
Ingredienti sorprendenti
Dal 26 al 31 dicembre e dal 3 al 5 gennaio, alle ore 12 e 16 | Da 7 anni | Attività su prenotazione
Usiamo gli ingredienti della cucina molecolare per creare cibi luminosi e plastiche da mangiare, trasformiamo l’amido e scopriamo nuove consistenze “appiccicose”.
Esplosione di colori
Dal 26 al 31 dicembre e dal 3 al 5 gennaio, alle ore 14 | Da 8 anni | Attività su prenotazione
Facciamo esperimenti con latte, olio, caramelle e tanti altri cibi. Osserviamo perché i liquidi non si mescolano, le sostanze non si sciolgono e le schiume esplodono.
I.LAB ENERGIA & AMBIENTE
Costruiamo un forno solare
2, 4 e 5 gennaio, alle ore 12 e 16 | Da 7 anni | Attività su prenotazione
Con scatole della pizza, alluminio, pellicola trasparente e colla fabbrichiamo un forno che funziona con il sole.  Scopriamo quanto può scaldare e cosa può cuocere.
Energia a portata di mano
2, 4 e 5 gennaio, alle ore 11 e 15 | Da 9 anni | Attività su prenotazione
Confrontiamo calore, elettricità, movimento e luce dal punto di vista energetico. Scopriamo insieme che quando le cose cambiano, l’energia è sempre coinvolta.
Energia sostenibile
2, 4 e 5 gennaio, alle ore 14 e 17 | Da 9 anni | Attività su prenotazione
Costruiamo piccoli dispositivi utilizzando fonti rinnovabili per produrre energia. Scopriamo come trasferirla, accumularla e metterla in rete in modo efficiente.
I.LAB AREA DEI PICCOLI

Luci e ombre di Natale
27, 29, 30 e 31 dicembre e dal 2 al 6 gennaio, alle ore 10, 12, 15 e 17; 28 dicembre, alle ore 12, 15 e 17 | Da 3 a 6 anni | Attività su prenotazione
Divertiamoci con la luce per realizzare paesaggi incantati e vivere la magia del Natale. Mettiamo alla prova la nostra fantasia e costruiamo tutti insieme una grande scena natalizia fatta con le ombre.

Matematica in equilibrio
27, 28 e 30 dicembre e dal 2 al 6 gennaio, alle ore 11, 14 e 16 | Da 3 a 6 anni | Attività su prenotazione
Cubi, coni e cilindri. Giochiamo con la matematica e impariamo a riconoscere le forme per tenerle in equilibrio creando coloratissime costruzioni.
I.LAB BOLLE DI SAPONE
I segreti delle bolle di sapone
27, 29, 30 e 31 dicembre e dal 2 al 5 gennaio, alle ore 11, 12, 14, 15, 16 e 17; 28 dicembre, alle ore 10, 11, 12, 14, 15, 16 e 17 | Da 3 anni | Attività su prenotazione
Partiamo per un viaggio alla scoperta del magico mondo delle bolle di sapone. Realizziamo bolle cubiche e di altre forme in svariati colori.

L’ESPOSIZIONE
Le Nuove Gallerie Leonardo da Vinci
Visita libera
La nuova esposizione permanente, curata da Claudio Giorgione e con la collaborazione scientifica di Pietro Marani, è un percorso sia cronologico che tematico, che consente di seguire i diversi ambiti di studio, ricerca e applicazione a cui si è dedicato Leonardo: la formazione nella bottega del Verrocchio e il suo interesse per macchine e meccanismi nella Firenze degli ingegneri toscani; il disegno come metodo di indagine, conoscenza e comunicazione nei più diversi ambiti del sapere
I progetti d’ingegneria militare e le fantastiche declinazioni di macchine belliche della tradizione medievale; le soluzioni tecniche studiate nel corso del primo soggiorno milanese per migliorare strumenti di lavoro e produzione; gli studi sul volo a partire dall’anatomia degli uccelli; l’osservazione del territorio e delle vie d’acqua lombarde; il contributo al dibattito sull’architettura; la sua influenza nella pittura lombarda del tardo Rinascimento; infine, il pensiero della maturità che si sofferma sull’idea di un cosmo governato da leggi universali.
Oltre 170 opere (70 modelli e plastici storici, 33 naturalia, 18 volumi antichi, 17 calchi, 14 affreschi e dipinti, 6 manufatti antichi, 13 facsimili storici) e 39 installazioni multimediali accompagnano per oltre 1300 mq il visitatore alla scoperta di idee, saperi e sogni che caratterizzano il pensiero di Leonardo e del Rinascimento.
LA MOSTRA TEMPORANEA
Fragility and Beauty – Taking the pulse of our planet from space
Visita libera
La mostra, promossa e organizzata dall’Agenzia Spaziale Europea (ESA), in collaborazione con l’Agenzia Spaziale Italiana (ASI) e con National Geographic media partner, vuole creare un collegamento tra ricerca scientificatecnologia spaziale e pubblico sul tema dei cambiamenti climatici e dello sviluppo sostenibile, del loro impatto sugli ecosistemi terrestri e le conseguenze sul futuro del pianeta. Attraverso le immagini raccolte dai satelliti, si scoprono i luoghi più straordinari e remoti della Terra, per riflettere sulla fragilità del nostro pianeta.

Condividi la tua reazione

Rabbia Rabbia
0
Rabbia
Confusione Confusione
0
Confusione
Felicità Felicità
0
Felicità
Amore Amore
0
Amore
Paura Paura
0
Paura
Tristezza Tristezza
0
Tristezza
Wow Wow
0
Wow
WTF WTF
0
WTF
Daniele Cicarelli

author-publish-post-icon
Indigente giramondo con la grande passione per i videogiochi, l'Arte e tutte le storie Fantasy e Sci-Fi che parlano di mondi alternativi senza zanzare. Fermo sostenitore dell'innovazione, del progresso tecnologico e della superiorità del Tipo Erba. Dalla parte dei Villains dal 1991.