fbpx

Il 2017, grazie alla presenza di avvincenti serie tv caratterizzate da carismatici personaggi, si è rivelato come l'anno del binge watching. A dimostrarlo sono stati i dati raccolti da Netflix, una delle piattaforme più sfruttate per la visione di show televisivi, che ha anche creato una classifica delle serie più apprezzate. Stando a questi ultimi, gli utenti di tutto il mondo hanno guardato contenuti per più di 140 milioni di ore al giorno, con un picco il 1 gennaio, ovvero proprio dopo i festeggiamenti del Capodanno!

Rivolgendo lo sguardo soltanto all'Italia invece, la ricerca Netflix ha rivelato che, tra le più amate dagli utenti, ci sono state le appassionanti storie di Fauda, Ingovernabile, Suburra e Shooter, affiancate dalle più leggere commedie come You Me Her, Neo Yokio, Santa Clarita Diet, Big Mouth e Una serie di Sfortunati Eventi.

Gli utenti del Bel Paese si sono anche fatti coinvolgere dalle serie con risvolti più thriller, come Better Call Saul, Black Mirror, Suburra e Narcos, i cui episodi hanno anche portato a "tradimenti" nei confronti del proprio compagno di visione. A riunire perfino le famiglie sul divano sono stati invece show come Una mamma per amica: di nuovo insieme, Star Trek: Discovery, Chiamatemi Anna e Stranger Things. Proprio quest'ultima, con la sua intensa seconda stagione, ha battuto ogni record per quanto riguarda la velocità di visione, dimostrandosi come lo show più binge raced dell'anno nel nostro paese. 

Da considerare è anche il successo della prima serie tv italiana targata Netflix, Suburra, che ha appassionato non solo gli italiani, ma anche gli utenti di molti paesi europei e oltreoceano, rivelandosi come uno degli show più divorati.


Maria Elena Sirio

author-publish-post-icon
Videogiocatrice dall'infanzia, innamorata del fantasy e dell'avventura (ma, soprattutto, di Nathan Drake), con una passione per il disegno, il cinema e le serie tv, che tenta di conciliare tutti questi interessi con la facoltà di Biotecnologie.