fbpx
NewsTech

Nikon D7500: una reflex potente e sempre connessa

Potente, manegevvole e sempre connessa, Nikon D7500 è il nuovo gioiello del colosso nipponico che sfrutta un sensore CMOS in formato DX da 20,9 megapixel offrendo un'ampia gamma di sensibilità.

A bordo anche il processore integrato Nikon EXPEED 5 che assicura un'elaborazione dell'immagine molto veloce e dettagliatamente nitida, un numero decisamente maggiore di pixel del sensore esposimetrico RGB, un flash incorporato e un piccolo monitor touchscreen inclinabile.

"La D7500 si candida come fotocamera ideale per fotografi evoluti che ambiscono alla qualità D500 ma che non sfrutterebbero le più evolute funzioni professionali dell’ammiraglia. – dichiara l'azienda – La D7500 offre la migliore qualità immagine della categoria analogamente alla D500, ma racchiusa in un corpo macchina più compatto e leggero. La possibilità di scattare con cadenze fino a 8fps in completo inseguimento AE/AF tracking significa avere a disposizione la velocità e la precisione necessarie per catturare emozionanti scatti in azione dinamica. La modalità di connessione Bluetooth Nikon SnapBridge, poi, consente ai fotografi di condividere questi scatti eccezionali da qualsiasi luogo essi si trovino."

Non mancano ovviamente la possibilità di girare video in 4K, un sistema AF a 51 punti, la possibilità di effettuare degli splendidi time-lapse, un mirino ottico con pentaprima e la già citata compatibilità con l'app SnapBridge.

Che ne pensate di questa nuova reflex?

Tags

Team di redazione

L'account della redazione di Tech Princess e Tech Business.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker