fbpx
Noleggio auto copertina

Acquistare o noleggiare un’auto? Cosa mi conviene?
Il noleggio auto sta prendendo sempre più piede: per chi ha ancora senso acquistare un'auto?


Non serve essere degli appassionati sfegatati delle automobili per sapere che il mondo dell’auto sta cambiando.
E non solo: cambia in modo incredibilmente veloce.
In pochi anni ci sono state diverse ere, da quella del diesel a quella dell’elettrico, passando per quella di GPL e ibrido.
I SUV in pochi anni sono passati da modelli di nicchia a moda ormai spopolata, e le tecnologie di bordo cambiano più velocemente di quelle degli smartphone.
La velocità con cui le autorità locali e statali cambiano idea sulla questione inquinamento, poi, rende l’acquisto di un’auto un terno al lotto. Per questo, sempre più utenti della strada si affidano al noleggio auto.

Dopo il leasing e il finanziamento, oggi è il noleggio a lungo termine il vero trend.
Il concetto è molto semplice. L’auto non si acquista più, ma si noleggia quella che si desidera per un tot di anni, da uno a 3, anche 4 anni.
E non si ha accesso solo all’auto in sè, ma ad un pacchetto completo, in modo da non dover pensare a nulla.
Al termine del contratto, poi, si è liberi di cambiare, senza vincoli.
Si restituisce l’auto e se ne prende una nuova, più tecnologica, o semplicemente più adatta alle nuove esigenze.
Quali sono i pregi e i difetti del noleggio? A chi conviene? Perchè sceglierlo al posto di un acquisto? E infine, ha ancora senso acquistare un’auto?
Sono tutte domande a cui oggi daremo una risposta. Pronti a farvi largo tra canoni e possibilità contrattuali? Andiamo!

Che cos’è il noleggio auto?

Il noleggio auto è un concetto molto conosciuto e usato da tantissime persone.
Ho bisogno di un’auto, la noleggio, la utilizzo per quello che mi serve e poi la restituisco. Fin qui, tutto bene e tutto noto.

Esistono però tre diversi tipi di noleggio: il noleggio a breve, medio o lungo termine.
Questi differiscono principalmente per la lunghezza del periodo di locazione: il breve termine prevede qualche giorno di utilizzo, il medio termine di qualche mese, mentre il lungo termine presuppone una locazione almeno annuale, con punte di 3, 4 anni di noleggio.

noleggio auto assicurazione

Tutti e tre i tipi di noleggio includono nel canone l’utilizzo dell’automobile, l’assicurazione RCA e spesso altri tipi di coperture (furto e incendio, atti vandalici, a volte persino la copertura Kasko), il bollo, la manutenzione ordinaria e straordinaria e a volte altri tipi di coperture.

Il noleggio a lungo termine è utilizzato nel mondo dei professionisti (rappresentanti, flotte aziendali, partite IVA) da diversi anni. É però entrato nel mondo dei clienti privati pochi anni fa, seguendo i cambi repentini del mercato.
Tra la demonizzazione dei diesel degli anni scorsi alla lotta ai motori a scoppio di questi mesi, scegliere un’auto nuova e pensare di tenerla per anni fino alla rottamazione sta diventando sempre più difficile.

noleggio auto blocchi traffico

Se poi si pensa alla mobilità urbana e condivisa, lo stesso possesso dell’auto sembra essere quasi utopistico.
Il noleggio a lungo termine quindi si propone come modo di avere un’auto da usare senza doversi preoccupare di queste cose.

Quali sono i pregi del noleggio auto?

I pregi del noleggio auto sono molteplici.
Intanto, il più eclatante è che a parità di rata con un finanziamento, o comunque con un esborso di poco maggiore, si accede all’utilizzo senza pensieri di un’automobile nuova di pacca, mai usata da nessuno, moderna, sicura e tecnologica.

Non bisogna più preoccuparsi infatti del rinnovo della copertura assicurativa, dell’acquisto delle gomme invernali, del pagamento dei tagliandi o del bollo, cose che per molti sono solamente una grande scocciatura.
Pensa a tutto la società da cui noleggiate, che può essere sia una Casa automobilistica sia un’azienda specializzata in noleggi a lungo termine, come Leasys, Arval o Alphabet.

noleggio auto nuova

Un altro vantaggio è quello di poter cambiare auto spesso.
Non solo questo è un vero piacere per alcuni, ma essere in grado di avere sempre un’auto nuova, con tutte le ultime tecnologie di bordo e di sicurezza e sempre al passo con le normative anti inquinamento si rivela una scelta non solo “di cuore”, ma anche particolarmente pragmatica.

Il noleggio a lungo termine è poi molto vantaggioso per aziende e partite IVA, che possono “scaricare” l’imposta sul valore aggiunto (l’IVA appunto) dal canone di noleggio.
Non per niente questo tipo di soluzione è nata proprio per i professionisti.
Attenzione però: non tutti i possessori di partita IVA possono godere del massimo vantaggio: contattate il vostro commercialista se siete interessati a questa formula.

Infine, non è da dimenticare che ricorrendo al noleggio a lungo termine non si deve attivare un finanziamento o indebitarsi per pagare l’auto.
Ogni mese si paga un canone mensile, spesso senza il bisogno di versare un anticipo e senza la spada di Damocle della maxirata da pagare alla fine del finanziamento.
Questo è un aspetto che può sembrare secondario, ma che per la tranquillità personale e familiare è senza dubbio molto interessante.

noleggio-auto-in-vendit

L’ultimo pregio, spesso dimenticato, è che sfruttando il noleggio non si capitola davanti alla perdita di valore delle auto. In questo modo avrete un’auto sempre nel fiore dei suoi anni e, alla fine dei conti, se doveste comprare l’auto e venderla dopo 3/4 anni, la perdita del valore sarà pari se non superiore al canone di noleggio sborsato nel corso degli anni. Provate a farvi due calcoli, perchè i risultati potrebbero sorprendervi.

Quali sono i difetti del noleggio a lungo termine?

Il più grande difetto del noleggio a lungo termine è proprio il fatto che sia un noleggio.
Per molti infatti non è il massimo pagare per anni l’utilizzo di un bene non proprio, e che alla fine dei tre o quattro anni di pagamento dei canoni non rimanga in mano nulla e si debba restituire alla società di noleggio.
Alcune società di noleggio hanno cercato di ovviare a questo problema proponendo la possibilità di riscattare l’auto dopo il periodo di noleggio.

Un altro problema che sorge è l’impossibilità di vendere l’automobile in eventuali fasi di emergenza economica.
Uno scenario certamente poco felice, ma da considerare se si è in condizioni di scarsa stabilità.
Certo, si può interrompere il noleggio, ma spesso le penali per interruzione anticipata della locazione sono molto salate, rendendo di fatto inutile la mossa.

Un altro difetto è che spesso ci sono dei limiti chilometrici piuttosto stringenti, nell’ordine dei 15-20 mila km all’anno.
Se fate ben più di quel chilometraggio annuale, quindi, l’acquisto è ancora la strada giusta per voi se non volete incorrere in costose penali.

Un altro aspetto da non sottovalutare sono le già citate clausole contrattuali, vessatorie o eventuali penali.
Alcune società di noleggio infatti applicano delle clausole in caso di danni al veicolo, furti per negligenza del noleggiante o altre criticità. Controllate quindi molto bene il contratto per non trovarvi brutte sorprese.

FIAT Panda Peugeot 208

Dovrete poi “accontentarvi” delle versioni che le società di noleggio vi propongono. Spesso infatti queste compagnie propongono i motori e gli allestimenti più gettonati.
Se però nel modello che desiderate cercate anche, ad esempio, fari a LED, tettucci apribili o altri optional sfiziosi, non sempre potrete scegliere modelli che ne siano dotati.

Hummer tuning

C’è poi un altra controindicazione alla scelta del noleggio, anche se è circoscritta ai soli appassionati.
Su un’auto a noleggio, infatti, non si possono apportare modifiche.
Cerchi, interni, navigatori, vetri: tutto deve rimanere esattamente come uscito dalla fabbrica.
Per molti di voi questi non saranno difetti, piuttosto cose a cui non avevate neanche lontanamente pensato.
Chi però vuole rendere la propria auto unica… dovrà per forza pensare ad altro.

E i costi? Conviene oppure si spende di più?

Dopo aver visto pregi e difetti di questa soluzione, è inevitabile che si arrivi tutti alla stessa domanda: il noleggio è economicamente conveniente? O visti tutti i servizi costa di più?

Dipende da che tipo di auto volete acquistare o noleggiare e dall’azienda di noleggio a cui vi rivolgete.
In definitiva comunque il noleggio non ha costi infinitamente maggiori di un finanziamento classico.
Vi faccio un esempio concreto così da darvi un’idea concreta del concetto.

noleggio auto Micra

Mettiamo caso che siate alla ricerca di un’utilitaria intorno ai 4 metri per tutti i giorni.
Tra tutte le opzioni che il mercato offre, vediamo Nissan Micra, una segmento B a volte dimenticata ma molto valida.

noleggio auto micra dietro

Sul sito Nissan, la piccola Micra viene offerta con motore 1.0 turbobenzina da 100 CV e allestimento intermedio Acenta a 169 euro al mese e anticipo di 2100 euro.
Sul sito di una società di noleggio, Arval, viene proposta la stessa auto, con lo stesso motore 1.0 e lo stesso allestimento Acenta a 199 euro al mese, con 3000 euro di anticipo.

Il primo anno puntando sul noleggio si andrebbe a spendere esattamente 1260 euro in più rispetto all’acquisto con finanziamento. La differenza dal secondo anno invece sarebbe di 300 euro.
In un totale di 3 anni quindi il noleggio “costringe” a sborsare 1860 euro in più. Tanti certo, ma non dimenticate che nella cifra del noleggio sono compresi bollo, assicurazione RCA e altre coperture, manutenzione ordinaria e straordinaria e tutta una serie di altre spese.

noleggio auto segmento b

Senza stare a fare una simulazione perfettamente accurata poichè alcuni di questi prezzi variano sensibilmente da regione a regione, se calcoliamo il costo del bollo (190-200 euro), dell’assicurazione (costo molto variabile che va dai 300 ad oltre 1000 euro a seconda di età del conducente, regione di residenza ed altri dettagli, mentre la media si attesta intorno ai 500/600 euro), e del tagliando (tra i 250 e i 400 euro), già solo il primo anno si spendono come minimo 1000 euro di spese di gestione. In 3 anni, il risparmio può diventare anche molto importante.

Senza contare la convenienza di una soluzione del genere per un giovane neopatentato, spesso costretto a pagare premi assicurativi ben superiori ai 1000 euro in tutt’Italia.
Quindi si, di primo acchito il noleggio costa di più. Se si va a scavare più a fondo e non ci si ferma ai freddi numeri, invece, si nasconde una realtà potenzialmente molto diversa.

Quindi l’acquisto di automobili è da dimenticare?

Certo che no!
L’acquisto di un’automobile è ancora possibile, più forte e presente che mai.
Certo è che per l’utente medio pensare di acquistare oggi un’auto e tenerla fino alla sua rottamazione diventa sempre più difficile.

Tra la tecnologia sempre più repentina nel cambiare e nel migliorare e le normative antinquinamento sempre più mutevoli, la possibilità che in qualche anno l’auto appena acquistata con tanto amore possa rivelarsi obsoleta o, peggio, bloccata dalla circolazione non è fantascienza.

noleggio auto toyota GT86

L’acquisto dell’auto da tutti i giorni può effettivamente essere ben sostituito dal noleggio a lungo termine.
Ma questo vale per le auto “normali”, non per quelle particolari, sportive o meno che siano.
Si sa infatti che la passione non conosce ragione, e penso che per coloro che amano le auto e vogliano un’auto sportiva, speciale o diversa dal solito, l’acquisto è ancora la soluzione da prediligere.

Se poi si vuole risparmiare ed avere la certezza di avere l’auto per tutto il tempo possibile e, nel caso, vendere l’auto dopo poco tempo… si possono ancora acquistare le auto, eh!

A chi conviene quindi il noleggio auto?

Siamo arrivati alla fine del nostro viaggio alla scoperta del noleggio auto, o noleggio a lungo termine, o locazione di vettura o… chiamatelo come volete.

Come vedete, per chi cerca un’auto da usare tutti i giorni, non percorre centinaia di km al giorno e vuole avere sempre un’auto fresca, al passo coi tempi tecnologici e di inquinamento, il noleggio è una strada percorribile e davvero interessante.
Può essere intrigante anche per un giovane, magari neopatentato, che può così cominciare a guidare per un anno con un’auto che incontra le normative per i neopatentati, fare esperienza per un solo anno senza “buttarsi” su auto economiche e datate, e non spendere migliaia di euro in assicurazione.

Certo, per gli appassionati e per i puristi del possesso dell’auto è impensabile.
Ma per coloro che cercano un’auto sempre fresca, affidabile, al passo coi tempi e che in più permette di non doversi preoccupare delle spese di gestione, il noleggio auto può rivelarsi una bella opportunità.

Offerta
Meccanica dell'automobile
  • Scullino, Davide (Author)
Iscrizione Abbonamento “Leasys CarCloud Giulia &...
  • ATTENZIONE !!! Voucher e istruzioni verranno inviate per posta elettronica. Nessuna spedizione da ricevere a casa. Il...
  • Con l'acquisto del Voucher Amazon “ALFA ROMEO” del valore di € 249 accederai al costo di 579€ al mese al...
  • Potrai noleggiare con un preavviso minimo di 48 ore lavorative rispetto alla data di prenotazione ( in determinati...
Iscrizione Abbonamento Leasys CarCloud City Plus Panda, 500,...
  • ATTENZIONE !!! Voucher e istruzioni verranno inviate per posta elettronica. Nessuna spedizione da ricevere a casa. Il...
  • Con l'acquisto del Voucher Amazon “CITY PLUS - Fiat Panda, Fiat Panda City Cross, Fiat 500, Lancia Ypsilon" del valore...
  • Potrai noleggiare con un preavviso minimo di 48 ore lavorative rispetto alla data di prenotazione ( in determinati...

Giulio Verdiraimo

Ho 22 anni, studio Ingegneria e sono malato di auto. Di ogni tipo, forma, dimensione. Basta che abbia quattro ruote e riesce ad emozionarmi, meglio se analogiche! Al contempo, amo molto la tecnologia, la musica rock e i viaggi, soprattutto culinari!
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link