fbpx
News

OnePlus celebra i suoi primi 4 anni di successi: ecco la sua storia

OnePlus ha celebrato il 17 dicembre i suoi primi quattro anni di successi. Un escalation che ha portato il brand ad entrare fra i produttori di smartphone più affermati.

La storia di OnePlus anno per anno

La storia dell'azienda potrebbe essere riassunta considerando gli obiettivi più interessanti e le fasi salienti di ognuno dei quattro anni di attività.

2014: l'idea prende forma molto rapidamente e diventa un successo

Un gruppo di persone, guidate dall'allora ventiquattrenne Carl Pei, aveva deciso di cambiare il concetto di smartphone. Voleva creare un device che fosse "pochi fronzoli, ma tanta sostanza".

Così, al lancio di OnePlus One il sito Web dell'azienda ha registrato 3300 visualizzazioni di pagina al secondo. Il team ha lavorato ininterrottamente 7 giorni su 7 per garantire il miglior servizio possibile ed il giovanissimo Carl Pei curava personalmente i social.

I risultati sono stati da subito straordinari: più di 140.000 dispositivi acquistati in prevendita. Addirittura, il primo One è stato rivenduto su Ebay per 6.850 dollari.

2015: il nuovo OnePlus 2 viene premiato dagli utenti e l'azienda continua a crescere

OnePlus 2 non era ancora ufficiale e già c'erano prenotazioni per 3,2 milioni di unità. Addirittura, per il lancio allo store Colette di Parigi c'era approvvigionamento per 20 unità, ma la richiesta effettiva è stata di più di 300 dispositivi!

Approfittando dell'ondata positiva, su Ebay sono stati venduti i primi 100 inviti per l'acquisto di OnePlus 2. Il ricavato, circa 70.000 dollari, è stato devoluto interamente all'UNICEF.

Per il lancio del secondo smartphone, l'azienda ha collezionato il primato di organizzare il primo evento di questo genere sfruttando la realtà virtuale. Lo stesso anno viene presentato anche il celeberrimo OnePlus X.

Intanto, l'azienda è cresciuta. A Londra c'era la sede centrale dell'Unione Europea, ma era ancora in un appartamento di tre locali a South-East London. A Times Square, più di 700 persone si sono presentate all'evento pop-up di OnePlus 2. Forti dei grandi successi, prima della fine dell'anno è stato assunto il primo dipendente negli Stati Uniti.

2016: OnePlus 3 e 3T vengono lanciati ufficialmente, in modi decisamente particolari

Con grande felicità degli utenti, il sistema ad inviti viene interrotto. Tutto è pronto per i nuovi device.

Il dirigente della sede indiana ha fatto bungee jumping per annunciare la data di lancio di OnePlus 3. Dopo l'arrivo di OnePlus 3T, lo youtuber Jake Paul ha organizzato un unboxing a bordo di un caccia MIG-15 del 1949. 

Intanto, il primo Euro Tour procedeva senza intoppi fino a Roma. Qui il bus viene tamponato e l'intero tour ha rischiato di essere annullato. Fortunatamente tutto è stato sistemato.

Nello stesso anno, Emily Ratajkowsky ha spiegato al mondo perché la funzionalità Dash Charge velocizza così tanto la ricarica dello smartphone. I maschietti di ogni nazionalità hanno molto apprezzato il tutorial!

La sede dell'Unione Europea era diventata un ufficio di 12 metri quadri a East London. Fra tutte le novità, OnePlus non ha dimenticato gli utenti Apple lanciando anche una cover per iPhone 6 e 6S. Lo scopo? Aumentare il grip del terminale.

2017: OnePlus 5 e 5T fanno impazzire gli utenti!

Ogni evento pop-up dedicato ad OnePlus 5 ha registrato presenze da capogiro in ogni angolo d'Europa. L'unboxing ufficiale dello smartphone è stato fatto a bordo di una Lamborghini Aventador.

Intanto, la sede per l'Unione Europea è diventata di 150 metri quadrati, con 40 dipendenti, ed è stuata Shoreditch. In generale, i dipendenti attualmente sono di ben 21 nazionalità.

Per San Valentino l'azienda ha presentato una special edition dedicata agli innamorati (e non solo!). Infine, OnePlus 5T – appena lanciato – viene venduto ad una velocità mai raggiunta dai predecessori.

Il secondo Euro Tour viene completato senza tamponamenti e diverte tutti!

OnePlus festeggia il suo quarto compleanno con gli utenti, la sua forza da sempre

Per festeggiare i suoi quattro anni di "Never Settle", OnePlus ha deciso di riassumere in un video – dedicato agli utenti – la sua storia e la sua filosofia. Ma non è tutto, perché l'azienda ha deciso di fare le cose in grande offrendo una serie di sconti e la possibilità di vincere dei premi. Tutti le informazioni sono disponibili a questo indirizzo!

 

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button