fbpx
NewsTech

Optojump Next: la tecnologia Made in Italy che aiuta la preparazione degli atleti

Il sistema ha dato un importante contributo alla preparazione degli atleti italiani alle Olimpiadi

Optojump Next è un sistema di rilevamento ottico dotato di sensori opto-elettronici e di un software proprietario in grado di analizzare le performance degli atleti professionisti e monitorarne l’andamento nel tempo. A realizzare il sistema è stata Microgate di Bolzano. Optojump Next è uno dei segreti dietro l’Olimpiade dei record registrata dalla Nazionale italiana a Tokyo 2020.

Optojump Next: la tecnologia al servizio degli atleti italiani

Il sistema alla base di Optojump Next prevede un rilevamento ottico con una barra trasmittente ed una ricevente. Sulle due barre sono posizionati dei LED che comunicato tra di loro di continuo. Eventuali interruzioni della comunicazioni vengono misurate dal sistema in modo da fornire parametri relativi alle performance degli utenti.

Con Optojump Next è possibile ottenere la misurazione di tutti i parametri della corsa. La soluzione proposta da Microgate si propone come un innovativo sistema di analisi e misurazione. Gli atleti professionisti possono ottenere un supporto nella loro preparazione atletica grazie ad una costante analisi delle varie abilità di movimento.

Nello sprint, che ha conquistato due incredibili medaglie alle Olimpiadi con Jacobs e la 4×100, ad esempio, è necessario ottimizzare al massimo ogni dettagli, dai singoli appoggi al tempo di reazione. Questo sistema trova applicazione anche nella corsa di mezzofondo e di fondo, nei salti e nei lanci.

La tecnologia alla base di questo sistema trova ampia applicazione anche in ambito medico, della riabilitazione ai centri fisioterapici.

Il commento dell’azienda

Vinicio Biasi, Ceo di Microgate, dichiara: “Siamo felici di aver contribuito a scrivere questo importante capitolo dello sport italiano insieme a questi atleti eccezionali. I nostri sistemi di allenamento hanno accompagnato i migliori atleti nel loro cammino verso questi incredibili risultati”.

Federico Gori, socio di Microgate e responsabile R&D dell’azienda, aggiunge: “il nostro Optojump Next si è rivelato uno strumento fondamentale nella preparazione atletica di molti campioni, permettendo la misurazione di tutti i parametri della corsa e consentendo così di ottimizzare ogni singolo passo degli atleti”

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button