fbpx
Videogiochi

Pac-Man si rifà il look grazie all’intelligenza artificiale

NVIDIA celebra il quarantesimo anniversario del gioco sfruttando l'AI

Qualche giorno fa è stato il quarantesimo compleanno di Pac-Man, una delle icone più riconoscibili della storia dei videogiochi. Per festeggiare, NVIDIA ha sfruttato l’intelligenza artificiale per fare un gran regalo al mitico personaggio. E così è nata una nuova versione del gioco, assolutamente funzionale, che non necessita di un motore grafico alla base.

Pac-Man, nuovo look grazie all’intelligenza artificiale di NVIDIA

Di cosa si tratta? Tutto parte da GameGan, un nuovo modello di rete neurale, capace di imitare le funzionalità di un motore grafico per computer. Per farlo si sfruttano le cosiddette reti generative avversarie, chiamate anche GAN. A comporre il modello ci sono due reti neurali antagoniste, una che funge da generatore e la seconda da discriminatore. Grazie alla combinazione di queste si ottengono nuovi contenuti talmente convincenti da sembrare identici a quelli originali.

Si tratta di una risorsa importantissima per lo sviluppo dei videogiochi. Tramite un modello del genere infatti è possibile accelerare il processo creativo nella progettazione. In questo modo infatti si potrebbe raggiungere la generazione automatica del design dei livelli successivi del gioco.

Non solo questo però. GameGan può tornare utile anche nello sviluppo di sistemi di simulazione finalizzati al training di macchine autonome. I ricercatori possono sfruttare in questo campo la capacità di apprendere le regole di un ambiente ancora pirma di avere interazioni con gli oggetti del mondo reale.

Questo strumento è stato fondamentale per sviluppare questo speciale omaggio a Pac-Man. I ricercatori di NVIDIA hanno testato il modello su oltre 50.000 episodi del titolo, creando questo regalo di compleanno. I giocatori potranno scoprirlo in prima persona entro la fine dell’anno quando farà il proprio debutto su AI Playground.

Insomma, un buon modo per portare avanti lo sviluppo dell’intelligenza artificiale e rendere omaggio a una vera e propria icona del gaming. Per maggiori informazioni, vi invitiamo a visitare il blog ufficiale di NVIDIA.

My Arcade DGUNL-3220 Pac-Man Micro Player Retro Arcade...
  • Opera d'arte originale – per un look retrò di alta qualità e autentico
  • Display a colori da 2,75 pollici, per un'esperienza di gioco nostalgico
  • Joystick rimovibile: per giocare con il pad direzionale, se preferisci

Team di redazione

L'account della redazione di Tech Princess e Tech Business.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button