fbpx
NewsTech

Refurbed: un miliardo di euro di vendite di prodotti ricondizionati

Refurbed, marketplace di riferimento per la vendita di prodotti elettronici ricondizionati, annuncia oggi l’incredibile traguardo del raggiungimento di un miliardo di euro di vendite nei sette paesi in cui è presente: Italia, Austria, Germania, Svezia, Irlanda, Danimarca e Paesi Bassi. Nel mercato italiano, l’azienda, fondata a Vienna nel 2017, ha visto nel 2022 un incremento esponenziale del proprio volume di vendite con una crescita totale di 2,5 volte rispetto all’anno precedente.

Il traguardo di Refurbed: il punto di svolta nella sua storia

Siamo molto soddisfatti ed estremamente orgogliosi del risultato raggiunto, un momento che segna un punto di svolta nella nostra storia“, afferma Peter Windischhofer, co-fondatore di refurbed.Il raggiungimento di un miliardo di euro di vendite è inoltre un traguardo da condividere con tutti coloro che hanno contribuito a questo successo. Un sentito ringraziamento va dunque a tutti i dipendenti di refurbed e ai nostri partner. Consideriamo questo momento come un forte segnale da parte del mercato che testimonia come i temi di sostenibilità ed economia circolare siano in costante crescita. Abbiamo raggiunto grandi risultati insieme e, da oggi, ne raggiungeremo ancora di più“.

Il traguardo che permette di risparmiare fino all’83% di CO2

Scegli Amazon Prime per i tuoi acquisti, è gratis per 30 giorni

Questa crescita dimostra come i consumatori europei stiano diventando sempre più consapevoli delle condizioni di lavoro problematiche, della crescente produzione di rifiuti elettronici e dell’alta intensità di CO2 prodotta dalle aziende e dai rispettivi partner coinvolti nell’acquisto di nuovi dispositivi tecnologici. Infatti, un recente studio commissionato da refurbed e condotto dall’istituto di ricerca austriaco Fraunhofer ha rilevato che il riciclo professionale degli elettrodomestici può far risparmiare fino all’83% di CO2 rispetto all’acquisto di dispositivi di nuova produzione.

refurbed

Oltre al raggiungimento del traguardo di un miliardo di euro di vendite, refurbed sta lavorando al fine di incrementare la propria presenza a livello europeo. La scorsa settimana il cofondatore Kilian Kaminski è ufficialmente diventato uno dei nuovi membri del consiglio di amministrazione di EUREFAS, l’associazione che rappresenta l’industria del ricondizionato in Europa e che ha l’obiettivo di creare un quadro giuridico equo all’interno dell’industria del ricondizionato e di promuovere il consumo sostenibile in tutto il Vecchio Continente.

Riguardo l’annuncio, Kilian Kaminski, co-fondatore di refurbed, ha dichiarato: “Oggi più che mai è importante che i consumatori riflettano consapevolmente nel momento di acquisto dei beni elettronici. Vediamo questo traguardo come un forte segno di crescita in materia di sostenibilità e di economia circolare.Infine, l’Italia è uno dei mercati più importanti per refurbed e non vediamo l’ora di vedere cosa ci riserva il futuro”.

Offerta
Apple iPhone 13 (128GB) - Rosa
  • Display Super Retina XDR da 6,1"
  • Modalità Cinema con profondità di campo smart e spostamento automatico della messa a fuoco nei video
  • Evoluto sistema a doppia fotocamera da 12MP (grandangolo e ultra-grandangolo) con Stili fotografici, Smart HDR 4,...

Da non perdere questa settimana su Techprincess

🎮 Xbox Games Showcase 2024: tantissimi annunci, tra grandi ritorni e novità
💻A Taiwan per toccare con mano i nuovi AI PC di ASUSEd è solo l’inizio
💬Google lancia l’app Gemini in Italia: ecco come provare l’AI su Android e iOS
🧩La strategia di Jansen Huang, il CEO-rockstar: mi ha offerto da bere e chiesto del turismo in Italia
✒️ La nostra imperdibile newsletter Caffellattech! Iscriviti qui
🎧 Ma lo sai che anche Fjona ha la sua newsletter?! Iscriviti a SuggeriPODCAST!
📺 Trovi Fjona anche su RAI Play con Touch - Impronta digitale!
💌 Risolviamo i tuoi problemi di cuore con B1NARY
🎧 Ascolta il nostro imperdibile podcast Le vie del Tech
💸E trovi un po' di offerte interessanti su Telegram!

 

Autore

  • Roberta Maglie

    Amante del cinema, serie tv, tecnologia e video games, mi piace approfondire la cultura pop attraverso il battere delle mie dita sulla tastiera del MacBook. La laurea in Comunicazione mi ha dato la spinta per buttarmi nel mondo del giornalismo, dandomi così l’opportunità di riflettere sui temi più disparati.

    Visualizza tutti gli articoli

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button