fbpx
NewsRecensioni TechTechVideogiochi

La recensione del ROG Swift da 32″, lo schermo da gaming dalla qualità prodigiosa

Per raccontarvi di questo straordinario monitor ROG Swift PG32UQX, dobbiamo fare uno strappo alla regola e iniziare questa recensione spoilerandovi il prezzo sin da subito. Sapere che questo schermo costa la bellezza di 2500 euro è infatti un elemento fondamentale per continuare a leggere e comprendere al meglio le caratteristiche dello schermo.

Come avrete sicuramente intuito, non siamo di fronte ad un normale monitor. Questo ROG Swift di ASUS non ha niente di normale, non il prezzo, non la tecnologia al suo interno e tanto meno la qualità. Questo monitori è qualcosa di molto, molto di più.

La nostra recensione dello schermo ROG Swift PG32UQX

Lo schermo ROG Swift da 32 pollici PG32UQX è il primo schermo da gaming con mini LED in grado di supportare il 4K e supportare Nvidia G-Sync per una qualità video davvero senza pari. Ma non andiamo troppo in fretta e prendiamoci il tempo che questo monitor merita per scoprire tutti i dettagli del ROG Swift PG32UQX.

Caratteristiche tecniche

Dimensioni Monitor727 x (504~574) x 306 (LxHxP)
Peso7,6 Kg
ColoreNero/Grigio
Regolazione Altezza0 ~ 70 mm
VESA (montaggio a muro)100x100mm
HDR (High Dynamic Range)Si (HDR 10 )
Flicker freeSi
VRR TechnologyG-Sync Ultimate
Display32 Pollici
Tipo di pannelloIPS
RetroilluminazioneMini LED
Fattore di forma16:9
Risoluzione3.840 x 2.160 Pixel @ 144 Hz
Refresh Ratemax 144Hz
Colori supportati1073.7M (10 bit)
Luminosità1.400 cd/m²
Connettori in ingresso3x HDMI 2.0
1x DisplayPort 1.4
2x USB 3.1
1x USB 2.0
1x 3,5 mm Audio
Consumo energeticoNormale: <58.47W
Power Saving Mode : <0.5W
Power Off Mode : <0.3W

Design

ROG Swift recensione

Il ROG Switf PG32UQX è un monitor da 32″ decisamente imponente, 72,7cm x 30,6cm per la bellezza di 7,6 Kg. Questo rende lo schermo abbastanza complicato da spostare a vantaggio però di una grande stabilità e solidità. Come da tradizione per la famiglia ASUS Rog, i materiali sono infatti di straordinaria fatture, belli da vedere e resistenti che rispecchiano il meglio il design della repubblica dei videogiocatori.

Lo schermo da 32″ è ampio e di estrema qualità e poggia su uno stand davvero unico nel suo genere. Si tratta di un grande stand che viene agganciato alla parte posteriore dello schermo con un efficiente sistema di viti. Lo stand è un grosso cilindro in argento che culmina con il logo di ASUS Rog che si illumina quando lo schermo è acceso. La base è invece un treppiede in argento con un motivo “a turbine” color rame dal design importante e ricercato. La base permette di trovare la posizione perfetta per lo schermo rispetto alla vostra posizione grazie alla possibilità di regolare inclinazione, l’altezza e la rotazione dello schermo con gran facilità.

Sulla parte superiore del monitor troviamo una porta USB e una ingresso a vite per inserire, per esempio, una webcam. Nella parte inferiore invece troviamo due pulsanti di gestione delle impostazioni nonché una pratica rotella per spostarci agilmente tra le varie voci del menu. Il retro dello schermo, come di consueto, ospita la grande quantità di ingressi disponibili. Troviamo infatti 3 porte HDMI 2.0, 1 DisplayPort 1.4, 2 ingressi USB 3.1, un ingresso USB 2.0 e un ingresso audio da 3,5mm.

Asus Monitor ROG Swift PG32UQX 81,3 CM (32") 3840 X 2160...
  • MONITOR ASUS ROG SWIFT PG32UQX 81,3 CM (32") 3840 X 2160 PIXELES 4K ULTRA HD LED NEGRO

Menzione d’onore nel retro

ROG Swift recensione 1

Menzione d’onore va fatta per il retro del monitori solitamente lasciato al caso. Qui, anche il retro dello schermo possiede un fascino straordinario. Al di là dei pattern intrigante e del logo di ASUS Rog che troneggia nel lato destro, troviamo, inclusi nella confezione, una serie di inserti in plastica pensati appositamente per nascondere i fili nella zona bassa dello schermo e la struttura che si aggancia alla base. Si tratta di soluzioni semplice ma davvero efficaci per rendere appetibile lo schermo qualora non dia le spalle al muro.

Tecnologia

Entrando più nel vivo di questo monitor, troviamo tutta la magia che accade al suo interno e che si ripercuote in qualità video straordinaria.

Ci troviamo di fronte ad un monitor gaming con retroilluminazione mini LED da 32 pollici 4K (3840 x 2160) e frequenza di aggiornamento di 144 Hz progettato per i giocatori più affiatati. La retroilluminazione Full Array Local Dimming (o FALD), offre 1150 zone LED indipendenti e una luminosità che arriva fino a 1400 nits con certificazione Display HDR. Tutto ciò si traduce in un’esperienza di gioco eccellente data anche dal supporto ai processori NVIDIA G-SYNC più recenti. Il G-SYNC restituisce un HDR realistico e latenze basse, che si ripercuotono in sfocature più ridotte e dettagli delle immagini, come i bordini, molto più definiti. Il display Quantum-dot offre inoltre un’ampia gamma di colori DCI-P3 98% per colori vividi e realistici nonché una gradazione più liscia,

Tra le altre caratteristiche, da segnalare la presenza del LiveDash OLED. Si tratta di un piccolo schermo OLED posizionato sulla lunetta inferiore del monitor che può mostrare, a seconda dei nostri interessi, diverse informazioni utili come la temperatura, la frequenza del sistema, il refresh rate dello schermo e molto altro. Ovviamente sarà anche possibile inserire una piccola immagine per rendere il monitor davvero nostro.

La nostra prova dello schermo ROG Swift PG32UQX

ROG Swift recensione

Per scrivere questa recensione, abbiamo provato il monitor ROG Swift da 32″ per circa 3 settimane durante le quali è diventato il nostro monitor principale.

Premessa importante da fare: se avete intenzione di comprare questo schermo, prendete bene le misure sia dello stesso che della vostra scrivania. Le dimensioni di questo ROG Swift sono infatti più che importanti e oltre al dover stare fisicamente sulla scrivania, dovrete concedervi una certa distanza tra voi è lo schermo (un minimo di 60 cm). 32″ non sono pochi e sebbene vi permettano di vedere qualsiasi dettaglio nei videogiochi in qualità altissima, se non avrete le giuste distanze tra voi e lo schermo, l’esperienza potrebbe non essere delle migliori.

Con le giuste condizioni però, questo monitor si rivela davvero superbo per qualità e resa delle immagini. Le impostazioni del monitor, facilmente accessibili dalla pratica ruota, sono ben calibrate, facili da impostare e ovviamente personalizzabili. Il sistema offre delle caratteristiche pre impostate da scegliere se state giocando agli FPS, a un’avventura o guardando un film. Se siete in grado di gestire luce e colori, potrete ovviamente creare le vostre impostazioni personalizzate. Inutile dire che come la maggior parte dei prodotti ASUS, anche questo ROG Swift è supportato da Armoury Crate, l’app di ASUS che vi permetterà di entrare ancora più dentro il vostro monitor e personalizzare le impostazioni.

Con qualsiasi videogioco, in qualsiasi situazione ambientale, questo straordinario schermo ha restituito immagini vivide e colorate come nessun altro monitor da gaming aveva mai fatto nella nostra esperienza. Sapendo ciò, riusciamo a dimenticarci del prezzo? ma soprattutto…

La recensione dell’ASUS ROG Swift in pillole: per chi è pensato questo monitor?

2500€ sono tanti e dopo aver visto le meraviglie che può offrirci questo monitor…restano ancora tanti. Non si tratta infatti un monitor pensato per i videogiocatori medi come noi, si tratta infatti di un vero e proprio strumento per professionisti che merita l’attenzione di streamer o atleti di esports che giustamente richiedono il meglio che in questo caso coincide proprio con l’ASUS ROG Swift.

Ultimo aggiornamento 2024-07-21 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Da non perdere questa settimana su Techprincess

🎮Il video del monaco buddista che gioca a Super Mario (e prega per ogni nemico ucciso)
 
💍A cosa serve un anello smart? | La prova di RingConn Smart Ring
 
💬noplace è l’applicazione più scaricata su App Store: scopriamo di cosa si tratta
 
Chi ha detto che il fotovoltaico deve essere complicato?
 
🎧 Ma lo sai che anche Fjona ha la sua newsletter?! Iscriviti a SuggeriPODCAST!
 
📺 Trovi Fjona anche su RAI Play con Touch - Impronta digitale!
 
💌 Risolviamo i tuoi problemi di cuore con B1NARY
 
🎧 Ascolta il nostro imperdibile podcast Le vie del Tech
 
💸E trovi un po' di offerte interessanti su Telegram!

Autore

  • Daniele Cicarelli

    Indigente giramondo con la grande passione per i videogiochi, l'Arte e tutte le storie Fantasy e Sci-Fi che parlano di mondi alternativi senza zanzare. Fermo sostenitore dell'innovazione, del progresso tecnologico e della superiorità del Tipo Erba. Dalla parte dei Villains dal 1991.

    Visualizza tutti gli articoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button