fbpx
MobileNewsTech

Samsung mostra i test effettuati su Galaxy Z Fold3 e Flip3

L'azienda coreana mostra le prove di resistenza che devono passare i suoi pieghevoli

Samsung ha testato i nuovi smartphone pieghevoli in tutti i modi per provarne la resistenza. E con un video sul sito ufficiale, ci ha fatto vedere questi test di resistenza effettuati su Samsung Galaxy Z Fold3 e Flip3 5G. Fra i test, ci sono l’uso di una camera ambientale, resistenza all’acqua, usabilità della S Pen e test di chiusura.

Samsung Galaxy Z Fold3 e Flip3, i test di resistenza svelati in un video

Gli smartphone pieghevoli sono il punto più avanzato della ricerca in questo ambito. Produrre design innovativi con schermi che si piegano richiede anni di ricerche e test sui nuovi materiali usati. Come l’Armor Aluminium, sviluppato da Samsung per aumentare la resistenza dei suoi foldable. Ma anche tutte quelle operazioni per ottimizzare i componenti sul pannello del display, per rispettare i più elevati standard anche con uno smartphone che si piega.

Prima di immettere Galaxy Z Fol 3 e Galaxy Z Flip3 sul mercato, Samsung li ha testati a fondo. Ma per la prima volta ha deciso di mostrare dei filmati di questi test cui ha sottoposto i propri smartphone. Potete osservarli nel video qui sotto.

Il primo test cui Samsung ha sottoposto gli smartphone è quello della camera ambientale. Questo permette di verificare che funzionalità come la riproduzione video e le fotocamere funzionino bene anche in diverse condizioni climatiche. Caldo, freddo, umido, secco.

Poi Samsung ha effettuato i test per la resistenza all’acqua, che servono a determinare quanto sia impermeabile il dispositivo. Anche variando le diverse aperture, fra cui la modalità Flex. I test sull’utilizzo della S Pen servono per valutare le prestazioni del digitalizzatore del display, compreso il punto di flessione.

Inoltre, Samsung ha sottoposto i dispositivi a diverse “piegature”, per valutare quante può sopportarne prima di un eventuale deterioramento. L’obiettivo minimo raggiunto è di 200 mila piegature, che significa cinque anni di utilizzo aprendo e chiudendo lo smartphone ben 100 volte al giorno.

Con questi test, Samsung vuole rassicurare tutti gli acquirenti che gli smartphone pieghevoli sono maturati abbastanza da essere utilizzati senza paura. Cancellando il timore per la nuova tecnologia e lasciando solo la curiosità.

Bestseller No. 1
Samsung Galaxy Z Fold3 5G, Caricatore incluso, Cellulare...
  • La confezione contiene anche il caricabatterie Wall Charger Super Fast Charging 25W (codice: EP-TA800NBEGEU) per la...
  • Visualizzazione immersiva: il display Infinity Flex da 7,6 pollici si illumina come per magia, la fotocamera scompare...
  • S Pen3 e modalità Flex: ottieni la precisione che le tue dita potevano solamente sognare quando appoggi la penna sullo...

Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button