fbpx
smart learning fake news scuola casa samsung

Samsung promuove ancora lo smart learning
L'azienda organizza nuovi corsi di formazione sul digitale in e-learning con il Liceo Scientifico Galileo Galilei di Ostiglia (MN)


Smart learning e Covid19: Samsung organizza nuovi corsi di formazione sul digitale in e-learning con il Liceo Scientifico Galileo Galilei di Ostiglia (MN).

Samsung Smart Learning

Dopo il successo delle attività di smart learning organizzate da Samsung con le scuole superiori di Lodi, Varese, Monza Brianza e Roma, e che hanno visto nelle ultime tre settimane la partecipazione entusiastica di oltre 300 studenti e docenti ai corsi di formazione sul digitale in formato e-learning, Samsung Electronics Italia annuncia l’estensione delle proprie attività di digital education a distanza in partnership con il Liceo Scientifico Galileo Galilei di Ostiglia in provincia di Mantova. La scuola è stata identificata anche attraverso il contributo e la segnalazione da parte dei dipendenti di Samsung Italia, che stanno partecipando con passione in queste settimane alle diverse iniziative di Citizenship messe in campo dall’azienda nel nostro paese.

Per far fronte al delicato momento per il nostro Paese, minacciato dalla diffusione del Coronavirus (Covid-19), infatti, tutte le scuole d’Italia di ogni ordine e grado rimarranno chiuse come misura a tutela della salute dei cittadini anche durante le prossime settimane. In questo contesto, Samsung Italia vuole fare sentire la propria vicinanza agli studenti continuando a dare il proprio contributo concreto attraverso l’attivazione straordinaria di alcuni moduli di formazione a distanza. 

Problem Solving

Nel dettaglio, nella giornata di giovedì 26 marzo (ore 14.30 – 16.30) gli studenti del Liceo Scientifico di Ostiglia, che ha aderito con interesse a questa nuova fase del progetto, saranno coinvolti in percorso speciale di educazione digitale sul tema del problem solving, a cura di un team speciale di dipendenti di Samsung Electronics Italia, collegati da remoto. Il team di Samsung accompagnerà gli studenti in un percorso didattico che ha l’obiettivo di sviluppare l’attitudine creativa a risolvere problemi, incoraggiando gli studenti a elaborare, grazie anche alla tecnologia, idee e soluzioni che affrontino questioni sociali. Attraverso una serie di esercizi di gruppo, gli studenti saranno stimolati a identificare le principali problematiche di esperienze “a distanza”, come quelle che stanno vivendo in questi giorni, e saranno guidati attraverso strumenti di problem-solving verso l’ideazione di soluzioni innovative.

Il grande interesse e coinvolgimento dimostrato dagli alunni e docenti delle scuole lombarde e di Roma che hanno preso parte alle prime fasi delle nostre attività di smart learning, ci hanno fortemente motivato a perseverare nel nostro impegno in questa attività straordinaria di responsabilità sociale rivolta alle nuove generazioni, con l’obiettivo di fornire loro competenze legate al mondo dell’innovazione, abbinate a competenze trasversali. Questa attivazione speciale dei nostri progetti di mentoring e formazione digitale parte dalla domanda che ci siamo posti in Samsung Italia su come potevamo aiutare nel concreto la comunità di studenti che in questo momento si trova costretta a casa, e come la tecnologia possa in qualche modo supportare questi ragazzi dando loro, per quanto possibile, una parvenza di normalità ha commentato Anastasia Buda, Corporate Social Responsibility Manager di Samsung Electronics Italia.


Condividi la tua reazione

Confusione Confusione
9
Confusione
Felicità Felicità
9
Felicità
Amore Amore
5
Amore
Tristezza Tristezza
5
Tristezza
Wow Wow
6
Wow
WTF WTF
9
WTF
Livio Marino

author-publish-post-icon
Sangue siciliano, milanese d'adozione, mi piace essere immerso in tutto ciò che è tech. Passo le giornate dando ordini ad Alexa, Google ed al mio cane, Maverick.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link