fbpx
MotoriNews

Il seggiolino per bambini: guida alla scelta per la massima sicurezza

Ecco i consigli di automobile.it

Il seggiolino per bambini da utilizzare in auto dipende dall’età del bambino. Questa soluzione, necessaria per la sicurezza in viaggio, è obbligatoria fino a 150 centimetri di altezza mentre le soluzioni anti-abbandono sono obbligatorie fino a quattro anni. Indipendentemente dalla velocità del veicolo, i piccoli devono sempre viaggiare utilizzando il seggiolino per bambini. Il portale automobilie.it ha selezionato regole e consigli da considerare in fase d’acquisto di questo essenziale dispositivo.

Il seggiolino per bambini in auto: essenziale per la sicurezza e il modello da scegliere dipende da vari fattori

Il seggiolino per l’auto dipende dal peso del bambino. Vengono, infatti, definite quattro categorie:

  • Gruppo 0 e 0+ (0-13 kg)
  • Gruppo 1 (9-18 kg)
  • Gruppo 2 (15-25 kg)
  • Gruppo 3 (15-36 kg)

L’indagine di automobile.it ha evidenziato la presenza di categorie di seggiolino per auto che si sovrappongono in parte le une con le altre. Per chiarire quest’aspetto, è stato realizzato il seguente elenco che include anche indicazioni relative alla fascia di prezzo dei prodotti:

  • I-size (fino a 105 cm): 85 – 600 €
  • Gruppo 0 (0-10 kg): 140 – 200 €
  • Gruppo 0+ (0-13 kg): 79-400 €
  • Gruppo 0+1 (0-18 kg): 50-500 €
  • Gruppo 1 (9-18 kg): 100-500 €
  • Gruppo 2/3 (15-36 kg): 50-300 €
  • Gruppo 1/2/3 (9-36 kg): 70-400 €
  • Gruppo 3 (22-36 kg): 20-80 €

I seggiolini per neonati vanno posizionati in modo contrario al senso di marcia. Tale modalità di viaggio, sottolinea automobile.it, va abbandonata il più tardi possibile, anche quando il bambino comincia a crescere. In commercio, infatti, esistono seggiolini in grado di ospitare i bambini in questa posizione fino a 15 mesi o, con alcuni I-size, fino a quattro anni. In generale, non bisogna avere fretta di passare al seggiolino successivo e bisogna assicurarsi che il bambino abbia effettivamente raggiunto peso e altezza idonei.

Il sistema Isofix

Per poter contare su maggiore stabilità e, soprattutto, su di una protezione superiore in caso di urto (frontale o laterale) è necessario puntare su seggiolini con agganci Isofix. Questa soluzione si aggancia tramite appositi ganci e semplifica l’installazione andando anche a massimizzare la sicurezza. Da notare, però, che non tutte le auto sono adatte all’utilizzo degli Isofix.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button