CulturaNews

Solo: a Star Wars Story, il nuovo poster riporta i fan al passato

Solo

Solo: A Star Wars Story, spin-off della famosa saga di Guerre Stellari incentrato sul combattente e pilota della ribellione Han Solo, arriverà nelle sale a maggio. Per rendere l'attesa meno insopportabile, Lucasfilm ha recentemente pubblicato un nuovo trailer della pellicola, unito ad un poster pieno di nostalgia.

Il nuovo poster di Solo: A Star Wars Story colpisce nel segno

La locandina pubblicata vede come protagonista, in primo piano, la star scelta per interpretare Han Solo Alden Ehrenreich, in una posa che riporta la mente dei fan ai film del passato. Ad affiancarlo sarà un team di nomi promettenti e conosciuti, presente anche sul retro del poster, tra cui spiccano Emilia Clarke (Il trono di Spade, Io prima di Te), Woody Harrelson (Hunger Games, Now You See Me, Benvenuti a Zombieland) e Donald Glover (Spiderman: Homecoming, The Martian).

A permettere di farsi un'idea più approfondita del titolo è il nuovo trailer pubblicato insieme al poster ufficiale. Il filmato mostra infatti una pellicola dalle atmosfere cupe, molto simili a quelle dei precedenti spin-off della saga, ma rese più leggere e divertenti dal carattere dei protagonisti e da intensi scontri stellari.

La storia di Han Solo alla base della trama

Solo: A Star Wars Story andrà a svilupparsi proprio intorno alla storia di Han Solo, il celebre pilota che, nella saga principale, si ritrova coinvolto suo malgrado nella lotta contro l'Impero. La pellicola darà la possibilità di capire come Han sia entrato in possesso del Millennium Falcon e approfondirà aspetti che risalgono alla sua vita precedente all'ingresso nella Ribellione.

Tra questi ultimi ad incuriosire di più è la nascita della sua amicizia con Chewbacca, fedele compagno peloso e di poche parole che lo accompagnerà in ogni sua avventura.

Lo spin-off della saga di Star Wars andrà ad animare i teatri a partire dal 25 maggio.

 

Tags

Maria Elena Sirio

Videogiocatrice dall'infanzia, innamorata del fantasy e dell'avventura (ma, soprattutto, di Nathan Drake), con una passione per il disegno, il cinema e le serie tv, che tenta di conciliare tutti questi interessi con la facoltà di Biotecnologie.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker