fbpx
CulturaNewsSpettacoli

Lehman Trilogy di Stefano Massini conquista ben 5 Tony Awards 2022

Per la prima volta un autore italiano trionfa agli Oscar del Teatro

Lo spettacolo Lehman Trilogy di Stefano Massini ha conquistato ben 5 Tony Awards sulle otto candidature alle quali era stato nominato. Un enorme risultato, che assume ancor più valore se si tiene conto che per la prima volta c’è stata la candidatura e la vittoria di un autore italiano. Non era mai successo nella storia degli Oscar del Teatro e del Musical di Broadway.

Lehman Trilogy si è portato a casa i premi per miglior opera teatrale, miglior regia  (Sam Mendes), miglior progettazione luci, miglior scenografia e miglior attore protagonista (Simon Russell Beale). Era in lizza anche per miglior design sonoro, mentre altri due membri del cast (Adam Godley e Adrian Lester) erano anch’essi candidati a miglior protagonista.

L’opera teatrale diventerà sarà adattata per la televisione, diventando una serie prodotta da Domenico Procacci (Fandango) e Lorenzo Mieli (The Apartament Pictures/Freemantle). Si tratta dello stesso team di produttori che ha lavorato a L’Amica Geniale, tratto dalle opere di Elena Ferrante

Stefano Massini: “Dopo due anni di pandemia il Tony Awards è un’esperienza incredibile”

Intervistato dopo la cerimonia che si è tenuta al Radio City Music Hall di New York, Stefano Massini ha dichiarato: “È una gioia immensa. Non saprei come altro definire questa esperienza. Dopo due anni di pandemia ritrovarmi a New York per ritirare un Tony Awards è incredibile. E poi è la prima volta che un drammaturgo italiano riceve questa onorificenza“. 

Parlando di Lehman Trilogy ha detto: “È un testo che mi rappresenta tantissimo , rappresenta la mia storia, la mia idea di teatro. Una cavalcata di 160 anni di storia, dell’economia. Questa serata è leggendaria perché rappresenta anche la conferma che il teatro può occuparsi di grandi cose, non deve soltanto muoversi su piccole storie. Anche le grandi storie hanno diritto di salire sul palcoscenico”

Massini ha infine ringraziato il pubblico presente agli spettacoli e alla produzione americana dell’opera. “In particolar modo un grande grazie al mio amico Sam Mendes per aver fatto uno spettacolo straordinario” ha concluso il drammaturgo fiorentino.

Offerta
Grow Song Of The Evertree - Nintendo Switch
  • Scopri posti unici, ricchi di fauna e flora fantastiche, animato soltanto dalla voglia di esplorare e dalle meccaniche...
  • Impara a creare con l'alchimia i semi di mondo, capaci di generare mondi totalmente nuovi e con caratteristiche
  • Vieni a conoscere nuove persone e crea una community!

Potrebbe interessarti anche: Ecco tutti i vincitori degli MTV Movie & TV Awards 2022

Marco Brunasso

Scrivere è la mia passione, la musica è la mia vita e Liam Gallagher il mio Dio. Per il resto ho 30 anni e sono un musicista, cantante e autore. Qui scrivo principalmente di musica e videogame, ma mi affascina tutto ciò che ha a che fare con la creazione di mondi paralleli. 🌋From Pompei with love.🧡

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button