fbpx
AttualitàCulturaTech

World Password Day: Panda Security ci svela come rendere sicura la propria password

Scopriamo insieme come rendere più sicure le nostre password

In occasione del World Password Day, Panda Security ci offre alcuni importanti consigli e ci spiega come rendere sicure le nostre password. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

Come rendere sicura la propria password: buon World Password Day a tutti

World Password Day 2021

Durante l’ultimo anno, il valore e l’importanza delle password è sensibilmente aumentato. L’esplosione dei servizi internet, lo smart working e la scuola in DAD, hanno provocato un utilizzo ancora più massiccio di password.

La maggior parte degli utenti di internet oggi non è consapevole dell’importanza di creare password sicure ed efficaci. Questo li rende automaticamente vulnerabili agli attacchi di criminali informatici e hacker.

Questa non curanza non è solamente dei singoli utenti ma anche delle aziende che non attuano le misure minime di sicurezza, come testimoniato dai dati resi noti dall’Istituto Ponemon:

  • Il 42% delle aziende si affida agli appunti per la gestione delle password;
  • Il 59% delle aziende si affida alla memoria umana per gestire le password;
  • Circa il 62% delle aziende afferma di non prendere le misure necessarie per proteggere adeguatamente i dati mobili.

Il World Password Day è la ricorrenza annuale attraverso cui gli esperti informatici mirano a sensibilizzare il pubblico sull’importanza di utilizzare password sicure. In onore di questa giornata Panda Security vuole condividere dei consigli, per utenti e imprese, su come creare una parola chiave efficace e gestire le diverse credenziali.

La password efficace

Come si crea una password sicura?

  • Scegliere una password di almeno 16 caratteri.
    • La complessità è essenziale per la composizione delle credenziali. Ad esempio una password di “soli” 12 caratteri richiede un tempo 62 trilioni di volte superiore per essere hackerata rispetto ad una di 6.
  • Utilizzare l’autenticazione a due o più fattori.
    • Significa avvalersi dell’utilizzo congiunto di due o più metodi di autenticazione individuali. Ad esempio questo avviene con il metodo di accesso al conto corrente: vengono utilizzati un ID, una password e una OTP (una password usabile una volta sola generata attraverso un token).
  • Utilizzare nella composizione della password numeri, lettere, punteggiatura, maiuscole e minuscole.
    • Per aumentare la complessità è auspicabile anche includere parole casuali e non correlate nella propria password.
  • Non bisogna utilizzare la stessa password per più servizi.
  • Non bisogna utilizzare nella scelta info personali o frasi e riferimenti tratte da canzoni o film famosi.
  • È assolutamente sconsigliato scrivere la password su fogli o agende oppure provare a memorizzarle.
  • Utilizzare un password manager, come Panda Dome Password, per memorizzare e gestire tutte le proprie credenziali.
Keys to my world: Agenda Password
  • Villarreal, David (Author)

Veronica Ronnie Lorenzini

Videogiochi, serie tv ad ogni ora del giorno, film e una tazza di thé caldo: ripetere, se necessario.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button