fbpx
Videogiochi

Dopo 20 anni la PlayStation 2 ha ancora tantissimi appassionati

Fra pochi giorni si celebreranno i 20 anni di PlayStation 2, l’iconica console Sony. Correva infatti il 4 marzo 2000 quando faceva il suo debutto sul mercato giapponese, diventando presto uno dei più importanti fenomeni per la storia del mondo dei videogiochi. La sua rilevanza e la sua influenza è tale che ancora oggi il suo fascino è ancora forte sul pubblico, come svela una recente analisi.

Subito svela i risultati delle ricerche per i 20 anni di PlayStation 2

Subito, piattaforma principale per vendita e acquisto in Italia, ha studiato le ricerche sul sito legate proprio a questa console. E nonostante siano ormai passati anni dal suo debutto e due generazioni di console (con una terza che si appresta ad arrivare) sono ancora tantissime! Solo negli ultimi due mesi infatti sono state più di 60.000 le ricerche riguardanti la console. Nel frattempo la sua ‘sorella maggiore’ PlayStation 4 mantiene una posizione solida, nella Top 10 delle parole più cercate in assoluto su Subito in tutto il 2019.

Tra console, giochi e accessori sono attualmente 2.500 i prodotti in vendita dell’iconico modello di Sony. Un risultato eccezionale se teniamo conto che dal 2012 non è più in produzione e dal 2018 è disattivo il sistema di riparazione. Ovviamente grande spazio è dato alla console in sé, spesso insieme ai titoli che l’hanno resa un’icona come Guitar Hero, Final Fantasy X o Grand Theft Auto: San Andreas.

Parlando proprio dei giochi, è possibile acquistare stock interi, con oltre 600 proposte differenti (e prezzi che arrivano a toccare i 4.000€). Ci sono anche a disposizione pack completi come quello dedicato a Guitar Hero con tutti gli accessori necessari per giocare e diversi controller DualShock 2.

Insomma, pare che per PlayStation 2 sia assolutamente vero il modo di dire “20 anni e non sentirli!“. E voi? Quali sono i ricordi più belli che avete legati a questa iconica console? Qual è il gioco che ancora portate nel cuore?

Team di redazione

L'account della redazione di Tech Princess e Tech Business.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button