FeaturedRecensioniVideogiochi

5 indie da non farsi scappare | Novembre 2018

Puzzle, avventura e un pizzico di horror: ecco le novità in perfetto stile autunnale!

Tra fiere, ponti appena passati e ancora in procinto, feste che si delineano all’orizzonte, ecco qualche suggerimento per colorare questo grigio novembre con le tinte del panorama indie, che non smette mai di regalare novità interessanti anche dal nostro Paese!

1. Chronicle of Innsmouth: Mountains of Madness

Mountains of Madness è il secondo capitolo della saga Chronicle of Innsmouth, sulla quale si sono accese le luci della ribalta nel 2017 grazie al primo capitolo bizzarro e originale sviluppato dal team salernitano PsychoDev. Un nome, un programma, penserete; non vi sbaglierete nemmeno stavolta, con il ritorno della bizzarra saga in questa avventura grafica, prevista per settembre 2019, ma di cui abbiamo già a disposizione una versione demo con il prologo, e in corsa su Kickstarter con notevoli riscontri positivi.

Continuerà la storia nata dal connubio tra i racconti del padre dell’horror, Howard Phillips Lovecraft, e le avventure grafiche in stile LucasArts, tra ambientazioni horror e momenti da brivido confluiscono in situazioni paradossali e grottesche, immancabili anche stavolta. L’investigatore privato Lone Carter si trova disteso su una spiaggia nei dintorni di Innsmouth: il corpo dilaniato, ormai al capolinea, si concede un ultimo vizio accendendosi una sigaretta, ma l’incontro con lo Shoggoth gli è stato fatale. Dopo attimi interminabili di buio, un fuoco lo risveglia e si ritrova in piena forma, soprattutto illeso. Perseguitato dal suo incubo e spinto dalle sue ricerche, si dirige in spedizione verso il Polo Sud, dove un gruppo di scienziati ha rinvenuto i corpi di creature misteriose dall’aspetto alieno in lastre di ghiaccio.

Le sue vicende anticipano di 10 anni il primo capitolo della saga e ci porteranno a vestire i panni di diversi personaggi in diverse epoche, tutti coinvolti e legati da un filo comune. Si viaggerà dunque nell’antico Yemen nei panni di Abdul Alhazred,“l’arabo pazzo” creatore del Necronomicon, fino a guidare H.P. Lovecraft in persona verso la scoperta di misteri di famiglia. Mountains of Madness è colma di colpi di scena e inquietudine, decisa a trascinare i giocatori verso la pazzia, con l’aiuto di decine di enigmi e personaggi con cui interagire, dal freddissimo Polo Sud al deserto d’Arabia. Il viaggio sarà accompagnato da una colonna sonora originale terrificante e inquietante, oltre al doppiaggio a livello professionale: tutte premesse che renderanno memorabile questa nuova avventura.

1 2 3 4 5Pagina successiva
Tags

Francesca Sirtori

Indielover, scrivo da anni della passione di una vita. A dispetto di tutti. Non fatevi ingannare dal faccino.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker