fbpx
CulturaNews

Alibaba fa da ponte tra la cosmetica italiana e la Cina

Di recente, Alibaba ha dato l’opportunità a 20 aziende italiane di cosmetica di presentare i propri prodotti a 16.000 buyers di Taobao Global. Il tutto grazie a un nuovo sistema di promozione del Made in Italy che dà l’opportunità alle aziende, anche di medie e piccole dimensioni non ancora presenti in Cina, di far conoscere le proprie eccellenze a potenziali buyers che possono acquistare i prodotti per rivenderli ai 454 milioni di clienti di Alibaba in Cina.

L’iniziativa si inserisce nell’ambito della collaborazione tra Alibaba Group e Cosmoprof Worldwide Bologna, osservatorio internazionale sulle ultime tendenze dell’industria beauty e annunciata lo scorso marzo, volta a favorire l’ingresso dei brand di cosmetica italiani nel vasto mercato cinese tramite le piattaforme dell’ecosistema di Alibaba. Si è svolto venerdì 23 giugno dalle 8 fino alle 12 lo streaming delle 20 aziende italiane, tra cui Antica Erboristeria, Biosalis, Farmen, Made in Dolomiti, Only Beauty, Parisienne Italia e altre ancora.

In questo modo, migliaia di buyer hanno avuto la possibilità di visionare prodotti del Made in Italy, dimostrando come Alibaba rappresenti uno strumento eccellente e innovativo per la promozione dei prodotti italiani. Durante lo streaming, oltre 10.000 Power Sellers hanno assistito alla presentazione dei prodotti di cosmetica, inoltre il video di presentazione, ancora disponibile online on demand, ha raggiunto il numero di 16.000 Power Sellers totali che hanno avuto modo di vedere i prodotti italiani.

Tags

Francesca Sirtori

Indielover, scrivo da anni della passione di una vita. A dispetto di tutti. Non fatevi ingannare dal faccino. Datemi un argomento e ne scriverò, come da un pezzo di plastilina si ottiene una creazione sempre perfezionabile. Sed non satiata.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker