fbpx
NewsTech

AMD: disponibile il nuovo Radeon Pro Software for Enterprise

La nuova versione risponde alle esigenze dei professionisti

AMD annuncia oggi la disponibilità di una nuova versione del suo AMD Radeon Pro Software for Enterprise 19.Q2, che offre ai designer, agli utenti CAD e ai professionisti della creatività la certificazione Day-Zero per 750 applicazioni mission-critical e le prestazioni necessarie per gestire anche i flussi di lavoro più complessi.

Il nuovo Radeon Pro Software for Enterprise è progettato per rispondere anche alle esigenze di professionisti che operano in settori diversi, dagli IT manager che hanno la necessità di aggiornare i software aziendali per garantire la sicurezza dei dispositivi a chi lavora in mobilità anche in ambienti difficili, il nuovo software per le schede grafiche Radeon Pro consente di accedere a diverse nuove funzionalità.

Oggi in ambienti professionali il multitasking è la norma e il nuovo Radeon Pro Software for Enterprise 19.Q2 offre a chi utilizza GPU Radeon Pro performance incredibili anche in scenari particolarmente esigenti. Mentre soluzioni analoghe della concorrenza incorrono in una riduzione delle performance del 39% se sottoposte a uno stress test con SPECviewperf 13 e Prime95 in background, le prestazioni della Radeon Pro WX 4100 rimangono costanti, con una flessione appena dell’1% circa.

Inoltre, per rispondere alle esigenze dei professionisti che utilizzano schede Radeon Pro per creare videogiochi, AMD ha aggiornato le opzioni dei driver del Radeon Pro Software, che oggi offrono la possibilità di installare in maniera semplice i driver Radeon Software Adrenalin 2019 Edition anche su GPU professionali. AMD ha inoltre introdotto funzionalità per lo streaming a Radeon Pro ReLive, la sua soluzione professionale di screen capture e registrazione presente nel Radeon Pro Software.

 

 

Tags

Ivan Miralli

Mi dimeno tra lo studio della Medicina e la passione per la tecnologia e i videogiochi. Romano di origini, vivo tra la nebbia della pianura padana da fin troppo.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker