fbpx
amd videogiochi ray tracing

AMD guarda al futuro del videogiochi
L'azienda statunitense annuncia la nuova architettura grafica RDNA 2


AMD ha annunciato che la prossima architettura grafica AMD RDNA 2 supporterà la DirectX 12 Ultimate API presentata da Microsoft garantendo così un nuovo standard di eccellenza grafica nei videogiochi

AMD RDNA 2: il futuro dei videogiochi è in Ray Tracing

La nuova DirectX 12 Ultimate guiderà la prossima generazione di videogiochi garantendo un nuovo livello di realismo tramite quattro caratteristiche chiave che permetteranno agli sviluppatori di creare giochi con effetti visivi sbalorditivi:

  • DirectX Ray Tracing (DXR) – Il DXR traccia i percorsi della luce con calcoli fisici realistici, una simulazione molto più accurata rispetto ai calcoli utilizzati in precedenza. Il Ray Tracing permette di simulare il comportamento fisico della luce in tempo reale. Tutto questo mantenendo una qualità altissima e avvicinando i videogiochi attuali al tanto agognato fotorealismo
  • Variable Rate Shading (VRS) – Consente agli sviluppatori di variare selettivamente le ombreggiature (Shading) in un gioco. Ciò consente di “aumentare” la potenza della GPU in parti più importanti del gioco per una resa grafica migliore e “diminuirla” in aree meno importanti per una migliore velocità
  • Mesh Shader – Consentono agli sviluppatori di costruire mondi più dettagliati e dinamici che mai. I mesh shader operano su un intero gruppo di thread di calcolo, con accesso alla memoria condivisa e funzionalità di calcolo avanzate fornendo un controllo ancora più preciso sull’hardware in esecuzione
  • Sampler Feedback – Consente una migliore qualità visiva, tempi di caricamento più brevi e meno ritardi fornendo informazioni dettagliate per consentire agli sviluppatori di caricare trame solo quando necessario

Questa struttura alimenterà sia la prossima generazione di schede grafiche AMD Radeon sia la nuova console Xbox Serie X. Per questi motivi AMD ha lavorato a stretto contatto con Microsoft per raggiungere un nuovo standard di fotorealismo e fluidità. In questo scenario il DX12 Ultimate si dimostrerà lo strumento ideale. L’applicazione è infatti il risultato di di continui investimenti nella piattaforma DirectX 12 realizzati negli ultimi cinque anni per garantire che Xbox e Windows 10 restino i promotori della più innovativa tecnologia grafica.

AMD Ryzen 5 2600X, Processore 6 - Core 19 MB, Cache 95 W,...
  • 6 C/12T, 19 MB cache, AM4, 12 Nm
  • AMD Ryzen 5 2600 X 6 - Core tra cui Spira Wraith Cooler
  • PCI Express Version PCIe 4.0 x16

Condividi la tua reazione

Confusione Confusione
7
Confusione
Felicità Felicità
9
Felicità
Amore Amore
6
Amore
Tristezza Tristezza
7
Tristezza
Wow Wow
6
Wow
WTF WTF
3
WTF
Daniele Cicarelli

author-publish-post-icon
Indigente giramondo con la grande passione per i videogiochi, l'Arte e tutte le storie Fantasy e Sci-Fi che parlano di mondi alternativi senza zanzare. Fermo sostenitore dell'innovazione, del progresso tecnologico e della superiorità del Tipo Erba. Dalla parte dei Villains dal 1991.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link