fbpx
AMD Ryzen 9 5900X

AMD rivela i nuovi Ryzen 5000 Zen 3 – Il massimo della potenza
AMD rivela i nuovi Ryzen 5000, con architettura Zen 3.


Dopo una lunga attesa, AMD annuncia la nuova gamma di processori Ryzen Serie 5000 basati su architettura Zen 3; tra le proposte abbiamo il Ryzen 9 5900X, il 5800X e il 5600X. Le nuove CPU saranno disponibili a partire dal 5 novembre 2020. Rispetto alla generazione precedente, i nuovi processori offrono un incremento generazionale del 26% nel settore gaming.

Si tratta di CPU costruite con processo a 7 nm, più veloci e più performanti. L’architettura Zen 3 offre una latenza più bassa, un accesso diretto alla Cache L3 (riducendo la Memory Latency in gioco) e migliori performance globali. Nel dettaglio, abbiamo un incremento del 19% per clock. AMD Ryzen Zen 3 AMD Ryzen 9 5900X

AMD Ryzen 9 5900X

Una delle proposte mostrate da AMD è la CPU AMD Ryzen 9 5900X che presenta 12 core e 24 Thread, 4.8 GHz e un TDP di 105 W. L’incremento prestazionale è notevole: laddove con il Ryzen 9 3900XT avevamo 141 FPS (Tomb Raider), con il Ryzen 9 5900X otteniamo 181 FPS.

Inoltre, tutte le performance aumentano vertiginosamente, circa del 26% in media, su quasi tutte le applicazioni e giochi. Zen 3 performance

Quali processori verranno rilasciati?

Nel dettaglio, i nuovi processori della linea AMD Ryzen 9 sono:

  • AMD Ryzen 9 5900X: 12 Core, 24 Thred, @4.8/3.7 GHz, 105 W TDP. Prezzo: 549$
  • AMD Ryzen 9 5800X: 8 Core, 16 Thred, @4.7/3.8 GHz, 105 W TDP. Prezzo 449$
  • AMD Ryzen 9 5600X: 6 Core, 12 Thred, @4.6/3.7 GHz, 65 W TDP. Prezzo 299$

Tutti i processor saranno rilasciati in data 5 novembre 2020.

AMD Ryzen 9 5950X: per chi non si accontenta

Per chi volesse il massimo sul mercato, AMD rilascia un’altra chicca: parliamo del processore AMD Ryzen 9 5950X. Si tratta di una CPU top di gamma, con 16 Core e 32 Thread, @4.9 GHz con un TDP di 105 W.
Il prezzo è di 799$ e sarà anch’esso disponibile a partire dal 5 novembre.


Giulia Garassino

Ingegnere Aerospaziale da sempre amante di videogiochi e tecnologia. Cresciuta con Crash Bandicoot, Spyro e Metal Slug. Competitiva sugli FPS, non si lascia scappare platform, hack & slash e GDR. Il mio titolo preferito? Nier Automata. Il gioco su cui ho speso più ore? Battlefield, che domande! Eppure, una grandissima fetta del mio cuore è occupata da Fable, amore di vecchia data. Dimenticavo, ho provato così tante tastiere che, a occhi chiusi, potrei dirvi che switch montano!
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link