fbpx
NewsVideogiochi

Amnesia: Rebirth, arriva l’Adventure mode per i deboli di cuore

Fricitional Games ha implementato una nuova modalità in Amensia: Rebirth che permette ai giocatori di godersi il gioco senza paura

Se siete sempre stati attirati da Amnesia: Rebirth ma l’elemento horror proprio non fa per voi, questo potrebbe essere il momento buono per dare al gioco una seconda occasione. Lo sviluppatore Frictional Games aggiungerà una Adventure Mode, dedicata agli utenti facilmente impressionabili.

Amnesia: Rebirth Adventure Mode, come funziona?

La nuova modalità di Amnesia: Rebirth permette di affrontare il gioco senza che i mostri presenti nell’ambientazioni attacchino il giocatore. Le creature saranno comunque presenti nell’ambientazione, ma rimarranno in uno stato completamente passivo.

In aggiunta il gioco sarà più luminoso, e le zone precedentemente immerse nell’oscurità saranno ora più facili da navigare senza timore di essere assaltati dagli incubi che popolano l’universo di Amnesia. Ma non finisce qui: durante la Adventure Mode sarà possibile cimentarsi con alcuni enigmi inediti, l’ideale se avete già completato l’avventura e cerate una scusa per iniziare una nuova partita.

Amnesia Rebirth Adventure mode

L’idea di permettere ai giocatori di fruire il videogioco senza dover avere a che fare con gli elementi horror non è nuova a Frictional Games. Già con Soma, nel 2015, la software house aveva sperimentato una Safe Mode per rendere il titolo accessibile ad una fetta più grande di videogiocatori.

Ne approfittiamo per ricordarvi che Amnesia: Rebirth è un horror psicologico ambientato nel deserto algerino, capace di costruire atmosfere pesanti in scenari curati nei minimi particolari. Si tratta di un titolo basato sulla narrazione ed in grado di far paura sia tramite l’incontro di creature mostruose pronte a fare a pezzi il giocatore, sia tramite la gestione dell’illuminazione, che lascia spesso il giocatore in balia della quasi totale oscurità.

La nuova Amnesia: Rebirth Adventure Mode è disponibile gratuitamente a tutti gli utenti che possiedo già il gioco completo su PC. Non è stata però ancora rivelata la data d’uscita su Playstation 4.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button