fbpx
NewsTech

Apple produrrà più di 20 milioni di mascherine protettive

Gli ingegneri di Cupertino stanno anche progettando nuove maschere per gli operatori sanitari

Apple ha annunciato la produzione di più 20 milioni di mascherine protettive, per aiutare gli operatori sanitari ed altri lavoratori essenziali durante l’epidemia di COVID-19. Inoltre, gli ingegneri e designer della società di Cupertino stanno lavorando per produrre degli “scudi facciali” per proteggere ulteriormente chi lavora in ospedale.

Apple lavorerà per produrre più di 20 milioni di mascherine

L’annuncio dell’iniziativa arriva con un video tweettato da Tim Cook, che assicura non solo l’attenzione di Apple nel produrre le mascherine protettive, ma anche i feedback positivi dati dai medici riguardo il design e i filtri usati da Apple.

In questo momento, Apple sta lavorando con più governi in giro per il mondo per far sì che le mascherine arrivino dove servono davvero, specialmente negli ospedali e altre strutture sanitarie delle zone più colpite.

Nel frattempo, Apple ha effettuato la prima consegna delle “maschere facciali”, come le ha definite Cook (che sono mascherine dal design “made in Cupertino”), agli ospedali Kaiser nella Santa Clara Valley, a pochi passi dalla sede centrale dell’azienda di cui Tim Cook è CEO.

Apple garantisce qualità costruttive e consegne tempestive

apple mascherine protettive

Come ha rimarcato Cook, le mascherine possono essere spianate e impacchettate in scatole da 100 unità. Per montarle, servono meno di due minuti. Questo dovrebbe permettere di spedire e stipare numeri elevati di mascherine, per poi renderle operative e funzionante in poco tempo. Cook ha assicurato che Apple spedirà un milione di mascherine protettive entro la fine di questa settimana, e che riusciranno anche a spedire inoltre un altro milione di “scudi facciali” progettati da Apple. L’obiettivo, è di espandere la distribuzione oltre agli Stati Uniti il prima possibile.

“Per Apple questo è un compito pieno d’amore e gratitudine e nel tempo aumenteremo il nostro contributo” ha detto Cook.

Apple è da anni una garanzia nel mondo tech. Speriamo che confermino le loro qualità costruttive, in quello che potrebbe essere il loro progetto più importante.

OffertaBestseller No. 1
2020 Apple MacBook Air con Chip Apple M1 (13", 8GB RAM,...
  • Chip M1 progettato da Apple, per un nuovo livello di performance della CPU, della GPU e del machine learning
  • Autonomia senza precedenti, con una batteria che dura fino a 18 ore
  • CPU 8‐core fino a 3,5 volte più rapida, per gestire i progetti a velocità mai viste
OffertaBestseller No. 2
Novità Apple iPhone 12 (128GB) - viola
  • Velocità 5G
  • A14 Bionic è il chip più veloce mai visto su uno smartphone.
  • Display Super Retina XDR (OLED)

Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button