fbpx
NewsTech

ARCHOS e i nuovi smartphone: qualità a prezzi ridotti | MWC 2019

New entry per la serie Diamond e Oxygen: saranno disponibili da maggio 2019

ARCHOS, leader francese nel mercato dell’ elettronica di consumo, decide di annunciare l’uscita di alcuni nuovi modelli di smartphone che proporranno un ottimo rapporto qualità/ prezzo.

ARCHOS
ARCHOS

    ARCHOS: le caratteristiche del nuovo Diamond

    Il nuovo ARCHOS Diamond presenta un design elegante privo di cornici, una fotocamera pop-up, un sensore di impronte digitali in-display e un display AMOLED da 19,5:9  e 6,39″. Processore octa-core potenziato dalla combinazione RAM/ ROM da 4/128 GB con Android 9 Pie. 

    Il sistema di  doppia fotocamera posteriore, nello specifico, è composto da un sensore principale da 16MP e uno shooter secondario da 5MP. La fotocamera anteriore invece è da 8MP e comprende diverse modalità di scatto tra cui AI, Ritratto, Video, Foto, HD, Bellezza, Pro.

    In termini di connettività, il dispositivo incorpora 4G LTE e WiFi 5G, USB Type C, potenziato
    Bluetooth 4.2 e NFC, compatibile con Google Pay. La nuova batteria da 3400 mAh può essere facilmente ricaricata grazie al caricatore USB di tipo C e alla possibilità di ricarica wireless. Gli utenti possono così godere di una carica completa ottenuta in circa un’ora e mezza.

    I nuovi modelli della gamma Oxygen

    I nuovi ARCHOS Oxygen 57, 63 e 68XL presentano un perfetto mix delle migliori caratteristiche offrendo una gamma di prezzi decisamente accessibile. Rispondono così alla necessità della maggior parte degli utenti: acquistare un prodotto di elevata qualità ad un prezzo conveniente.

    Tra le loro caratteristiche principali troviamo sicuramente il processore  octa-core con un’ unità di elaborazione AI, i sistemi di connettività LTE, VoLTE e VoWiFi , display full screen 19:9, combinazione RAM/ROM da 3/ 32GB o 4 / 64GB.

    I modelli ARCHOS Oxygen sono racchiusi in scocche compatti ed eleganti, con schermi Full HD da 5,7, 6,3 e 6,8 pollici. Possiedono, inoltre, l’ultima versione del sistema operativo di Google Android 9 Pie. Il Bluetooth potenziato offre agli utenti la possibilità di collegare insieme fino a cinque diffusori contemporaneamente,
    consentendo così di costruire un sistema audio surround.

    ARCHOS Oxygen possiede,infine, due fotocamere posteriori e una fotocamera frontale da 5 megapixel.
    L’autonomia è garantita da batterie che vanno dai  2.800 ai 5.000 mAh. Immancabile, in ultimo, una grande varietà di connettori, porte e sensori, come quello per le impronte digitali.

    Disponibilità e prezzi

    Presentati in anteprima al MWC 2019  gli ARCHOS Oxygen 57, 63 e 68XL saranno disponibili a partire da maggio 2019 rispettivamente al prezzo di 99, 129 e 149 euro. Il nuovo modello della linea Diamond, sempre venduto da maggio, sarà disponibile invece al prezzo di 299€.

     

    [amazon_link asins=’B012TAKKWG,B012TAP4X6,B012TC525Y’ template=’ProductCarousel’ store=’gamspri02-21′ marketplace=’IT’ link_id=’fcc6018c-38bf-4329-bb87-109aa1fb5d83′]

    Valeria Schifano

    Passo le mie giornate a leggere e scrivere. Vivo in costante simbiosi col mio smartphone, o meglio con quello di turno: è a tutti gli effetti un'appendice del mio corpo. Nulla sfugge all'occhio attento della mia fotocamera: amo scattare. Sì, specialmente il cibo.

    Ti potrebbero interessare anche:

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Back to top button