fbpx
santa su zoom babbo natale-min

Babbo Natale: ecco come incontrarlo virtualmente
Molti siti e servizi online offrono incontri virtuali con Babbo Natale, riempiendo un vuoto enorme nelle festività familiari


Dopo avervi mostrato come quest’anno Babbo Natale sia diventato tecnologico, approdando su Zoom e riuscendo così a preservare la magia del Natale combinandola con la sicurezza, è inevitabile asserire che l’anno che ci stiamo lasciando alle spalle abbia cambiato moltissime delle nostre abitudini, dalle più semplici alle più complesse, e abbia apportato novità in moltissimi ambiti. Per esempio, un dato molto semplice da indicare, è quello secondo il quale il 2020 probabilmente è stato l’anno in cui abbiamo guardato più film e serie tv.

Senz’altro tra le nuove abitudini c’è anche il il modo in cui quest’anno festeggeremo le celebrazioni natalizie. Certamente le novità circa le celebrazioni, tra protocolli da seguire, distanziamento e mascherine, non sarà il massimo della gioia natalizia, e di certo si spera non sarà una normalità ancora per molto. Tutto questo però non ci impedirà di prendere parte a molte delle amate attività natalizie; ed è per questo che, mai come quest’anno, bisognerà essere creativi, magari decorando casa in modo diverso, preparando una playlist che faccia da sfondo musicale durante le vacanze, oppure organizzando una maratona cinematografica.

Come abbiamo accennato sopra, quest’anno anche Babbo Natale deve rispettare il distanziamento sociale, infatti, invece di tenere i bambini sulle ginocchia, quest’anno li incontrerà su Zoom, come ci viene spiegato in questo articoloAlmeno per quest’anno, la presenza di un Babbo Natale virtuale riempirà un vuoto enorme nelle festività familiari e lavorative. Infatti, anche se i bambini non saranno in grado di vederlo di persona, potranno comunque interagire con lui attraverso uno schermo.

Un incontro natalizio tutto virtuale

babbo natale su zoom-min

Proprio in questa direzione si sono organizzati un sacco di siti e servizi online che offrono incontri virtuali con Babbo Natale sotto forma di messaggi video preregistrati o videochiamate dal vivo. Ogni esperienza è differente, a seconda dei gusti e delle preferenze, del tipo e della durata dell’esperienza, della data prenotata e della personalizzazione. In questo modo incontrare come da tradizionale Babbo Natale, anche se virtualmente, sarà possibile. 

Tra i modi più semplici e divertenti con cui quest’anno si può interagire virtualmente con Babbo Natale, è prenotare un messaggio video. Molte piattaforme e siti online, offrono la possibilità di prenotare un messaggio totalmente personalizzabile realizzato da un vero Babbo Natale oppure di prenotare una videochiamata in diretta. Basta scegliere la data e l’ora e sarà possibile parlare in diretta con lui. In alternativa si potrà ricevere direttamente a casa una lettera personalizzata, illustrata, firmata e timbrata da Babbo Natale.

L’azienda statunitense Cameo, invece, ha dato la possibilità a tutti gli utenti di prenotare un Cameo di Santa Claus. La piattaforma di condivisione video, che permettere a chiunque di acquistare un videomessaggio personalizzato da parte di un personaggio famoso, può essere d’aiuto per consegnare un messaggio natalizio perfetto per i tuoi cari. La piattaforma ha una varietà di Babbo Natale da prenotare ed è possibile richiedere che consegni un messaggio specifico o indirizzi il video a un determinato destinatario.

Cameo e Santa Claus

Un’altra alternativa, tra i modi più semplici e divertenti con cui si può interagire virtualmente con Babbo Natale, è attraverso il sito JingleRing se si sta cercando un’esperienza più interattiva. Se con Cameo si possono prenotare messaggi pre-registrati personalizzati, tramite JingleRing si può anche utilizzare la piattaforma per videochiamate in tempo reale, un servizio che consente di invitare fino a quattro altri chiamanti a partecipare al divertimento in remoto. Le chiamate di Babbo Natale possono essere personalizzate selezionando la propria cultura, la lingua e le preferenze basate sulla fede.

Anche Santa The Experience offre un servizio simile. Oltre a un video di cinque minuti con Babbo Natale, un elfo di nome Pickles ti porterà in un tour virtuale del Polo Nord dove vedrai la casa di Babbo Natale, le renne, la stanza della posta e la fabbrica di giocattoli. Potrai anche salutare la signora Claus. L’intero evento virtuale durerà circa 12 minuti e sarà sicuramente un’esperienza straordinaria. Un’altra opzione è un’iniziativa Zoom, Live calls with Santa, che, come la maggior parte delle esperienze virtuali, può essere personalizzata includendo dettagli specifici come nomi di fratelli, potenziali regali e altro al momento della prenotazione della chiamata.

Segui Babbo Natale

segui babbo natale

Per la prima volta in 160 anni Macy’s, il famoso centro commerciale di New York, a causa della pandemia, ha dovuto annullare il tradizionale evento natalizio dedicato ai bambini. Per compensare, Babbo Natale si potrà incontrare in forma virtuale: gli elfi, per l’occasione, condurranno attraverso una vera esperienza virtuale per visitare il villaggio e il laboratorio di Babbo Natale. Alla fine si potrà incontrare Babbo Natale, sempre tramite un video interattivo.


Lucia Tedesco

Giornalista. Collaboro con diverse testate digitali, occupandomi di società, cultura digitale e cinema. Ho fondato un portale cinematografico, Lost in Cinema.