fbpx

Baby Yoda sta arrivando in Star Wars: Squadrons
Il simulatore di volo nello spazio omaggia The Mandalorian con un piccolo tributo


Manca pochissimo alla seconda stagione di The Mandalorian, e Star Wars: Squadrons ha deciso di omaggiare il ritorno della serie con un piccolo contributo. Per tutti gli appassionati della saga, il gioco regala la possibilità di avere un piccolo pupazzo di Baby Yoda nella cabina di pilotaggio. Uno dei migliori dettagli rilasciati da DLC in questo 2020, a parte la skin Marvel Fortnite,   chiaramente. Ma la statuetta della “Creatura Misteriosa” non è il solo oggetto che sarà aggiunto al simulatore di volo spaziale. E voi siete curiosi di sapere quali altre saranno le novità del gioco?

Baby Yoda compare nella cabina di pilotaggio di Star Wars: Squadrons

Grandi novità per il gioco del simulatore di volo spaziale di Star Wars. Le due fazioni riceveranno otto nuovi oggetti: un ologramma, una statuetta per decorare la cabina di pilotaggio, un piccolo oggetto da appendere ed altro ancora. E se questo vi sembra un aggiornamento incredibile, è bene che sappiate peró che la statuetta di Baby Yoda sarà riservata esclusivamente alle navi della Nuova Repubblica, come X-wing o Y-wing. I piloti di TIE Fighter – ahinoi – dovranno rinunciare alla presenza del piccolo Yoda nel loro abitacolo.

Baby Yoda Star Wars Squadrons

A qualunque fazione apparteniate, ci teniamo a precisare una cosa: gli aggiornamenti del titolo riguardano esclusivamente gli oggetti di gioco e non le missioni giocabili in sé per sé. Ci dispiace deludervi, ma non avrete ancora la possibilità di condurre una missione contro The Mandalorian e la sua Nave, la Razor Quest. Ma non è detto che non possiate farlo in futuro. Nel frattempo, dal 28 Ottobre sarà disponibile l’aggiornamento per Star Wars: Squadrons, e dal 30 avrà inizio la seconda stagione di The Mandalorian. Insomma, sapete sicuramente cosa fare negli ultimi giorni di questo mese. E considerando il coprifuoco e le restrizioni varie, potrebbe essere una buona soluzione alternarsi tra videogiochi e serie tv. Baby Yoda sarà la compagnia perfetta, fidatevi.

No products found.


Chiara Crescenzi

Editor compulsiva, amante delle serie tv e del cibo spazzatura. Condivido la mia vita con un Bulldog Inglese, fonte di ispirazione delle cose che scrivo.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link