fbpx

Battlefield V: quattro nuove mappe in arrivo


In Battlefield V torna ad infuriare la Seconda Guerra Mondiale con quattro nuove mappe, secondo l’annuncio di DICE che anticipa il rilascio di Contro ogni Previsione, il Capitolo 4 di Venti di Guerra disponibile dal prossimo 27 giugno. Tra veicoli equipaggiati per attraversare le insidiose distese di sabbia e piccole e agili squadre di fanterie, Battlefield V è pronta ad offrire ai video giocatori nuove mappe multi player ed esperienze sensazionali nelle nuove ambientazioni.

Ad aprire le nuove battaglie nel Capitolo 4 saranno due mappe per 64 giocatori. La prima è quella di Al Sundan, creata per la più classica delle strategie in multi player, concentrata su grandi distanze da percorrere con vari veicoli. La mappa Marita, la seconda mappa greca dopo Mercury nel Capitolo 3: Prova del Fuoco, è prevista per Luglio e vedrà infuriare la Battaglia di Grecia. Marita porterà i video giocatori in uno scenario di montagne mozzafiato.

Avvincenti scontri corpo a corpo arriveranno in estate con due mappe disegnate per gli scontri tra fanterie, dove i video giocatori dovranno distruggere le fabbriche nelle Isole Lofoten e rovesciare l’occupazione dell’Asse in Provenza.

Ad ottobre sarà la volta di Operazione Underground, tra i Capitoli 4 e 5: ispirata alla celebre Operation Mètro di Battlefield 3, questa mappa offrirà feroci scontri uomo a uomo nelle strade della città.

[amazon_link asins=’B07HGBNWTY,B07GRLPXZZ,B07JJ6HQDS’ template=’ProductCarousel’ store=’gamspri02-21′ marketplace=’IT’ link_id=’2857068e-d823-47c2-9d49-4b232ac2d345′]

Ivan Miralli

Mi dimeno tra lo studio della Medicina e la passione per la tecnologia e i videogiochi. Romano di origini, vivo tra la nebbia della pianura padana da fin troppo.