FeaturedVideogiochi

BlizzCon 2018: ecco tutti gli annunci

Ecco nel dettaglio tutto quanto è stato annunciato alla BlizzCon

Come ogni anno il momento del Blizzcon, la grande festa che la software house Blizzard celebra con i suoi fan, è arrivato. Abbiamo avuto l’occasione di poter assistere all’evento all’interno della cornice del Lucca Comics & Games, dove abbiamo seguito tutta la cerimonia d’apertura in cui sono state mostrate tutte le future novità di Blizzard.

BlizzCon: da HotS ai cereali di Overwatch

La conferenza è iniziata con l’annuncio di un nuovo eroe per Heroes of the Storm, il famoso MOBA di Blizzard, Orphea, un personaggio originale creato esclusivamente per questo titolo e non proveniente da altri famosi franchise della software house. Orphea è figlia del Raven Lord e utilizza un grosso scudo, portato sulle spalle, decorato con uno scudo. Il suo potere è in grado di evocare delle entità spettrali in grado di attaccare anche a discreta distanza gli avversari. Il personaggio sarà gratis per tutti coloro che hanno partecipato alla conferenza o che hanno acquistato il Virtual Ticket.

Oltre Orphea è stato annunciato anche l’arrivo di nuove skin per lo Skeleton King e nuove mount.
Spazio anche per Destiny 2, la cui versione base sarà gratis per un breve periodo, mentre con gran gioia è stata annunciata la creazione ufficiale dei cereali dedicati a Lucio di Overwatch.

BlizzCon: tutto su World of Warcraft

Passando a World of Warcraft, come era stato annunciato è disponibile la demo della versione “Classic”, in arrivo nell’estate del 2019. Questa comprenderà l’interfaccia nuova e le comodità “attuali” di WOW, ma con i contenuti che arrivano fino alla patch 1.12: Tamburi della Guerra.

Presentato anche il primo grande aggiornamento per l’espansione Battle for Azeroth, chiamato Maree di Vendetta, dove i nostri personaggi affronteranno nuove missioni storia, nuove incursioni ed esclusivi assalti e orde di guerra per Orda e Alleanza. Ci saranno anche nuove razze da reclutare, come i Troll Zandalari e gli Umani di Kul Tiras. Ancora non è stata annunciata una data specifica per l’uscita.

BlizzCon: un nuovo eroe per Overwatch

Passando a Overwatch, è arrivato un nuovo corto animato chiamato “Reunion” dedicato al personaggio di McCree, il veloce pistolero del west, ex membro di Blackwatch. Nel video McCree salva un misterioso robot chiamato Echo, additandola come suo partner, anche se abbiamo pochi dettagli sulla storia della macchina senziente.

Maggiormente importante è la presenza della villain Ashe, nuovo personaggio giocabile di Overwatch, il 29esimo per la precisione. Ashe era una volta in affari con McCree, insieme avevano fondato la banda dei Deadlock, prima che questi abbandonasse. Il personaggio è un mix di stili, ha come arma un fucile chiamato Viper in grado di alternare una modalità di fuoco veloce a una più da cecchino, con anche un mirino per ingrandire la visuale. Tra le abilità Ashe è dotata di un fucile a canne mozze in grado di fare un buon danno, ma soprattutto di respingere i nemici, potendo persino bloccare la carica di Reinhardt. La sua seconda abilità è invece la dinamite, che si detonerà dopo un po’ di tempo, ma sarà anche possibile farla esplodere sparandogli col fucile.

Infine, l’ultra di Ashe è qualcosa di mai visto prima nella serie. La donna chiamerà in campo il suo robot guardia del corpo chiamato B.O.B. (Big Omnic Bodyguard), che caricherà gli avversari e li colpirà con le sue armi. Il personaggio potrà essere buffato come tutti gli altri normali protagonisti, così da essere più letale in combattimento.

BlizzCon: ecco la nuova espansione di Hearthstone

Annunciata una nuova espansione per Hearthstone, chiamata Rashtakan Rumble, in arrivo il 4 dicembre con 135 nuove carte e nuove innovative meccaniche.

La storia dell’espansione narra che una volta per generazione, le tribù di Troll di Azeroth si recano in pellegrinaggio su richiesta di Re Rastakhan per partecipare a uno scontro senza quartiere che verrà ricordato nei secoli a venire. Quest’anno, nove squadre si sono radunate attorno ad altrettanti combattenti, i leggendari campioni Troll che rappresentano ognuno una classe di Hearthstone. Le squadre beneficiano della benedizione dei Loa, antichi spiriti adorati dai Troll, che si sono manifestati in forma di potenti servitori Leggendari. I giocatori possono anche approfittare dell’aiuto degli Spiriti, un nuovo tipo di servitori specifici di classe, ognuno dotato di effetti speciali che funzionano in sinergia con i Loa.

Previsto anche l’arrivo di una nuova modalità single player chiamata Sfida dei Loa, in arrivo con l’espansione.

BlizzCon: Torna Warcraft III

Passando agli annunci più caldi di questa BlizzCon 2018, abbiamo a sorpresa l’arrivo di Warcraft III: Reforged, che unisce al suo interno Reign of Chaos e la sua espansione The Frozen Throne, unito a un restyling grafico e nuove funzionalità tra cui un matchmaking aggiornato e una nuova versione dell’editor di aggiornamento del gioco.

In Warcraft III: Reforged i giocatori rivivranno le epiche gesta fino all’ascesa del Lich King, che poi porterà a World of Warcraft. Nei panni di 4 fazioni diverse si dovranno affrontare fino a 60 missioni con oltre 4 ore di filmati aggiornati e ridoppiati. Il titolo supporterà poi molto la community e i suoi creatori di contenuti proprio come aveva fatto in passato.

BlizzCon: Diablo torna su mobile

Infine, a chiudere tutti gli annunci arriva Diablo Immortal, nuovo capitolo esclusivo per mobile del famoso franchise. Il titolo è ambientato tra la fine di Diablo II: Lords of Destruction e l’inizio di Diablo III, dove Skarn, L’Araldo del Terrore, uno dei luogotenenti più potenti di Diablo desidera cercare i frammenti corrotti della Pietra del Mondo per riportare in vita il signore degli Inferi.

In Diablo Immortal saranno disponibili sei classi iconiche e altamente personalizzabili dell’universo di Diablo (barbaro, crociato, cacciatore di demoni, monaco, negromante e mago), ognuna dotata di nuovi poteri e abilità, e altre classi sono previste per gli aggiornamenti successivi. Progettato per essere un’esperienza viva in costante evoluzione, Diablo Immortal introdurrà regolarmente novità nella trama, nuove classi giocabili, nuovo bottino e nuove sfide, che potrete affrontare a fianco degli amici o rischiare da soli.

Ancora non si hanno dettagli sull’uscita del titolo per mobile, ma chi è smanioso di provare il titolo potrà registrarsi sul sito ufficiale per ottenere ricompense speciali e avere la possibilità di provare il titolo per primo.

Dunque, anche quest’anno la BlizzCon si è conclusa, siete soddisfatti degli annunci?

Tags

Silvio Mazzitelli

Di stirpe vichinga, sono conosciuto soprattutto con il soprannome “Shiruz”, tanto che quasi dimentico il mio vero nome. Videogiocatore incallito sin dall’alba dei tempi, adoro il mondo videoludico perché dopo tanto tempo riesce sempre a sorprendermi come la prima volta. Scrivo ormai da diversi anni di questa mia passione per poterla condividere con tutti. Sono uno dei fondatori di Orgoglio Nerd e sono anche appassionato di tutto ciò che riguarda la cultura giapponese e la mitologia (in particolare quella nordica).
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker