fbpx
AttualitàNews

È morto Brian Goldner, CEO di Hasbro

Il manager aveva solo 58 anni

Nella giornata di oggi, Hasbro ha annunciato il decesso del suo CEO, Brian Goldner. Il manager aveva lasciato la sua posizione alla guida del gruppo nei giorni scorsi, lasciando intendere un peggioramento delle sue condizioni di salute. Goldner, da 2008 alla guida di Hasbro come Presidente e CEO, ha combattuto contro il cancro dal 2014, continuando a guidare l’azienda nel corso degli anni.

Addio al CEO di Hasbro Brian Goldner

Briand D. Goldner è scomparso nelle ultime ore dopo una lunga malattia all’età di appena 58 anni. Il manager ha guidato per oltre 10 anni il gruppo Hasbro contribuendo alla trasformazione dell’azienda. In questi anni, Goldner ha condotto l’azienda lungo un percorso di crescita continua che ha portato Hasbro a diventare protagonista in un gran numero di settori.

Grazie al suo CEO, Hasbro è passata dall’essere un produttore di giocattoli ad un vero e proprio colosso del mondo dell’intrattenimento con ramificazioni in diversi settori, dal cinema alla TV passando per il mondo dei videogiochi. Sotto la direzione di Goldner, l’azienda ha registrato una grande crescita e la trasformazione di questi anni rappresenta il simbolo del lavoro svolto dal manager.

L’annuncio ufficiale dell’azienda

Hasbro ha annunciato la scomparsa di Brian Goldner nelle ultime ore. L’annuncio è arrivato con un comunicato tramite il sito ufficiale aziendale. Per leggere la versione completa dell’annuncio è possibile, quindi, consultare il sito Hasbro.com.

 

Hasbro Gaming - Cranium (Gioco in Scatola), C1939103
  • I giocatori possono dare dimostrazione del proprio talento - sono previsti gioco di parole, schizzi a mano libera,...
  • Spostati sul tabellone - completa le attività comprese nelle 4 divertenti categorie
  • Gioca in squadra - party game divertente - con diverse modalità di gioco

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button