fbpx
NewsTech

Cambio armadio? Ecco qualche consiglio per farlo al meglio

Le lavatrici e le asciugatrici Samsung hanno un paio di funzioni perfette per quando cambia la stagione

Il cambio armadio di stagione. C’è chi adora farlo e chi lo detesta. Ma in pochi possono scapparlo. Ma con un paio di dritte, e con alcune tecnologie particolari delle lavatrici e asciugatrici Samsung, diventa più rapido ed efficiente.

1. Passare tutto in lavatrice

Il primo passaggio per il cambio armadio è lavare bene i capi che vanno messi da parte. Con le lavatrici Samsung QuickDrive si può sveltire di molto il processo, e  consumare meno risorse grazie all’Auto Optimal Wash. Questa tecnologia rileva il peso e il grado di sporco del bucato, ed ottimizza acqua, detergente e tempi. Si consuma di meno, e Samsung assicura che i lavaggi dureranno anche il 50 % in meno, in media.

Un’altra comoda funzione delle Samsung QuickDrive è la funzione AddWash, che permette di inserire al volo il maglione che avete dimenticato di lavare, inserendolo nell’apposito doppio oblò. È anche possibile inserire un capo solo per il risciacquo, o solo per la centrifuga. Infine, con il ciclo Vapore Igienizzante potete rimuovere fino al 99% dei batteri, riducendo anche acari, pollini e spore.

Samsung WW70M642OPW Lavatrice 7 kg QuickDrive, 1400 rpm,...
  • Il cestello a doppio movimento QuickDrive, grazie ad un fondo con movimento autonomo, muove i capi in modo dinamico...
  • Samsung AddWash ti consente di inserire in maniera semplice e rapida capi o detergente in qualsiasi momento del lavaggio...
  • La tecnologia Ecolavaggio offre un pulito ottimo, anche a basse temperature

2. Asciuga tutto… beh, in asciugatrice

Dopo aver notato la scarsa fantasia nella scelta dei titoletti in quest’articolo, il secondo passaggio è di asciugare i capi in profondità. Anche se il sole batte fuori dalle finestre, un asciugatrice aiuta ad essere sicuri del risultato, evitando muffe e cattivi odori nel vostro armadio dopo il cambio. Le asciugatrici Samsung Quick Dryer hanno un’efficienza energetica A+++, che aiuta a contenere i consumi, asciugando velocemente e silenziosamente.

La funzione Optimal Dry utilizza sensori per monitorare l’umidità dei capi e la temperatura nel cestello, per ottimizzare i tempi e preservare i tessuti senza rovinarli. E se qualcuno degli abiti non ha bisogno di un lavaggio, con la tecnologia Air Wash si possono eliminare batteri e rinfrescare i capi. Un potente getto di aria calda, senza lavare o utilizzare detergenti, aiuterà il bucato a durare più a lungo, come dopo un lavaggio a secco.

Offerta
Samsung DV90M5000QW Asciugatrice 9 kg, Bianco con Oblò Blu
  • La tecnologia Pompa di Calore offre una soluzione più efficiente e delicata per asciugare gli abiti
  • Con Smart Dry Sensor la durata di ogni ciclo di asciugatura è calibrata dai sensori intelligenti offrendo ottime...
  • Il Filtro 2 in 1 unisce in un'unica soluzione due filtri, semplice da pulire, offre prestazioni sempre ottimali

3. Riponi nei contenitori, ed etichetta

Usando QuickDrive e Quick Dryer, dovrebbero essere passate solo due ore dall’inizio dell’operazione. Nei momenti di attesa, è meglio preparare delle scatole in cui disporre i vestiti ben piegati. Usare delle etichette può aiutare a trovare subito i capi che servono. In questo modo, se devi fare un viaggio in un altro emisfero non c’è bisogno di riaprire tutte le scatole del cambio armadio.

4. Dai una pulita agli armadi

Dopo aver disposto i vestiti della nuova stagione, pronti per il cambio, approfittane per dare una pulita all’armadio. Igienizzare i capi non serve, se poi li si ripone in un armadio con troppa polvere.

5. Fai il cambio armadio, in maniera ordinata

Ora arriva davvero la prova più complicata: scegliere un ordine in cui riporre i vestiti nell’armadio. Ci sono alcune “regole” classiche: dividere per lunghezza i vestiti, disporre i pantaloni in base al tessuto, le maglie per colore. Ma la verità è che dipende da cosa ti risulta più comodo: fai in modo di poter trovare quello che ti serve al volo.

Se i vestiti fossero un po’ stropicciati o odorano di chiuse (o di anti-tarme), puoi usare Samsung AirDresser. Questa cabina armadio smart rinfresca ed igienizza i vestiti, eliminando la polvere e i cattivi odori. La funzione Jet Air rilascia flussi d’aria dall’alto al basso per eliminare la polvere, e il filtro deodorante rimuove il 99% degli odori di fumo, sudore, lavaggio a secco, ecc.

Jet Steam invece igienizza i capi con getti di vapore, che eliminano acari, virus e batteri. E il trattamento Antipiega sfrutta sia l’aria calda che il vapore per stendere i capi, senza bisogno di stirarli.

6. Apri il tuo armadio, e trova il cambio d’abito che fa per te

Complimenti, ce l’hai fatta! Il cambio d’armadio stagionale è fatto: saluta i tuoi vestiti inscatolati, vi rivedrete fra qualche mese.

Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button