fbpx
NewsTech

Il gruppo Sky sarà partner di COP26

La conferenza ONU sul cambiamento climatico si svolgerà a novembre

Il gruppo Sky, principale media company a livello europeo, annuncia un’importante partnership con COP26. L’azienda sarà Principal Partner e Media Partner del vertice internazionale ONU sul cambiamento climatico, COP26. La nuova edizione dell’evento si svolgerà nel corso del prossimo mese di novembre, a Glasgow. Sky, in qualità di partner dell’evento, lavorerà a fianco del Governo britannico che gestisce la presidenza di COP26.

Il gruppo Sky sarà partner di COP26

La nuova edizione di COP26, conferenza ONU sui cambiamenti climatici, si terrà a novembre nel Regno Unito. Il gruppo Sky sarà Principal Partner e Media Parter dell’evento. Questa partnership conferma la volontà dell’azienda di puntare sulla sostenibilità, contribuendo ad affrontare la crisi climatica. Il gruppo Sky ha confermato che tutte le prossime produzioni Sky Original seguiranno delle linee guida in tema di sostenibilità.

L’azienda lavorerà con produttivi e aziende che sono allineate con l’obiettivo di diventare net zero carbon. Tutte le produzioni televisive e cinematografiche verranno ottimizzate per mitigare le emissioni di carbonio, anche grazie alla redazione di un “Green Memo”.  Il gruppo, inoltre, prevede di avviare  un costante monitoraggio per esaminare l’impatto ambientale di ogni produzione.

Sky, inoltre, ha confermato che condividerà continuamente gli insegnamenti con la comunità delle produzioni. Anche quanto gli obiettivi non verranno raggiunti in modo completo. L’azienda punta a sostenere il cambiamento in tutto il settore e la condivisione delle informazioni rappresenta un elemento centrale.

Le parole dei protagonisti

In merito alla nuova partnership, registriamo le parole di Jeremy Darroch, Executive Chairman, Sky, ha dichiarato: “A Sky, crediamo che la nostra voce possa svolgere un ruolo fondamentale nell’incoraggiare i nostri clienti, partner e colleghi del settore a costruire un mondo migliore, perché sono le azioni delle aziende, del governo e dei singoli che definiranno la nostra generazione”. Alok Sharma, presidente della COP26, sottolinea: “La loro campagna Sky Zero mostra quanto siano determinati ad intraprendere azioni significative per il futuro del nostro pianeta e non vedo l’ora di lavorare insieme in vista del COP2”

Offerta
Cambiamento climatico. Ediz. a colori
  • Lòpez Yayo, Herrero (Author)

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button