fbpx

D-Link mydlink: nuove videocamere con intelligenza artificiale


D-Link presenta mydlink, le sue nuove videocamere per la sorveglianza domestica basate sull’intelligenza artificiale e al servizio di una domotica sempre più smart.

D-Link mydlink: IA a servizio delle videocamere

Le mydlink sono le nuove videocamere Smart Full HD Wi-Fi e Mini Full HD Wi-Fi di D-Link, azienda nota per le sue soluzioni di connettività e di sicurezza e sorveglianza domestica.

La chiava sta nella parola “smart“: i due nuovi modelli, DCS-8325LH e DCS-8000LHV2, sono pensati per case o piccoli uffici e sono facili da installare e configurare.

Entrambi i modelli sono dotati di un sistema di rilevamento del movimento basato sull’intelligenza artificiale.

Questo permette all’utente di stabilire a priori quali movimenti si vuole che siano rilevati (per esempio se non si vuole che il proprio cane sia scambiato per un intruso) per ricevere notifiche di conseguenza.

Si possono definire zone diverse e notifiche personalizzate in base alla zona.

Alcune funzioni nel dettaglio

d-linkIl modello DCS-8325LH è quello più completo: ha la visione notturna integrata, risoluzione a 1080p, slot per microSD per salvare i video in locale, audio a due vie e connessione Wi-Fi WPA3.

Il suo obiettivo è un grandangolare da 151 gradi il che facilita una più ampia vita della stanza in cui la videocamera è installata.

Il modello Mini Full HD Wi-Fi è un aggiornamento della videocamera DCS-8000LH e l’aggiornamento consiste, sostanzialmente, nella risoluzione Full HD, la sicurezza WPA3 e l’intelligenza artificiale per il rilevamento del movimento, come per la sorella maggiore.

Tramite l’applicazione mydlink, disponibile per smartphone e tablet, è possibile configurare e controllare i due dispositivi.

L’account D-Link mette a disposizione un cloud gratuito per poter salvare le registrazioni fino a 24 ore, ma per estendere la durata fino ad un mese, è possibile abbonarsi a dei piani a pagamento.

Una particolare dell’app è la funzione Rich Notifications: il dispositivo mobile (smartphone o tablet) potrà ricevere una notifica con un’istantanea del momento in cui viene rilevata un’attività.

Gli utenti hanno la possibilità, così, di reagire immediatamente senza dover aprire l’app: o chiamano un contatto pre-registrato per le emergenze oppure possono accedere al live della videocamera.

Questi due prodotti sono, come detto, pensati per la domotica e ne consegue che siano compatibili altri accessori smart di D-Link, ma anche con gli assistenti Google e Alexa.

La conformità al profilo S. ONVIF garantisce la compatibilità con i videoregistratori di rete compatibili ed i sistemi di gestione video.


Matteo Bonanni

author-publish-post-icon
Musicista di professione e malato di tecnologia per indole, mischio sempre musica e tecnologia senza soluzione di continuità perché mi piace circondarmi di cianfrusaglie tecnologiche mentre faccio tutto il resto!
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link