fbpx
MobileNewsTech

Il Face ID scomparirà sotto lo schermo solo con iPhone 15

L'analista Ross Young afferma che il sensore sotto il display arriverà nel 2023-2024

Il prossimo iPhone sarà (quasi) sicuramente senza notch. Ma se fino a qualche tempo fa si pensava che il Face ID potesse finire sotto il display già quest’anno, le ultime indiscrezioni avvertono che dovremo attendere fino all’uscita di iPhone 15 Pro. Lo smartphone della Mela di quest’anno avrà un punch-hole dedicato per il Face ID, mentre quello del 2023 nascondere il sensore sotto lo schermo.

iPhone 15 potrebbe avere il Face ID sotto lo schermo

Secondo quanto riporta l’analista Ross Young, esperto assoluto di schermi per i prodotti elettronici, per vedere un iPhone con il Face ID sotto il display dovremo aspettare il 2023. Qualche ora fa, l’analista aveva spiegato che Apple produrrà gli iPhone 14 con due punch-hole. Uno a forma di pillola per la fotocamera, in grado di far entrare molta luce per selfie di qualità.

Il secondo invece dovrebbe servire per il Face ID. Più piccolo e circolare, potrebbe essere ricoperto da uno strato riflettente per nascondersi quando lo schermo è acceso (anche se questa funzione non è confermata). Ma non è sotto lo schermo.

iPhone-14-pro-face-id-punch-hole-min

In un tweet successivo, Young ha spiegato che potremo non vedere il Face ID, perché nascosto dal display, solo a partire dal 2023 o anche dal 2024. Questo significa che fino ad iPhone 15 il sensore biometrico resterà visibile in alto accanto alla fotocamera. Queste indiscrezioni corrispondono a quando predetto da Ming-Chi Kuo, analista esperto di Apple, che aveva assicurato che il Face ID non sarebbe finito dietro lo schermo fino almeno all’anno prossimo.

Sembra che Apple stia ancora testando la possibilità di inserire il Face ID dietro il vetro dello schermo, valutandone l’efficacia e l’accuratezza. Invece, la Mela non sembra convinta che sia possibile spostare anche la fotocamera dei selfie dietro il display, perché diminuendo l’ingresso di luce le fotografia sono di qualità più bassa di quelle attuali.

Quest’anno quindi potremo vedere un iPhone 14 Pro con doppio punch-hole, per poi vedere quello per il Face ID sparire in iPhone 15 Pro e Pro Max. In entrambi i casi, sembra che il notch possa invece restare per la versione standard e la versione Max.

OffertaBestseller No. 1
Apple iPhone 13 (256GB) - Azzurro
  • Display Super Retina XDR da 6,1"
  • Modalità Cinema con profondità di campo smart e spostamento automatico della messa a fuoco nei video
  • Evoluto sistema a doppia fotocamera da 12MP (grandangolo e ultra-grandangolo) con Stili fotografici, Smart HDR 4,...
Source
Mac Rumors

Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button