fbpx
NewsTech

Facebook copia Instagram e lancia i Reels

La nuova funzione è disponibile nell'app di Facebook per gli utenti USA

Facebook “prende spunto” da Instagram introducendo i Reels nella sua applicazione ufficiale dopo aver introdotto le storie già da qualche tempo. I Reels di Facebook sono disponibili, per il momento, solo negli USA. La creazione di questa particolare tipologia di contenuti segue le stesse caratteristiche di quanto già visto su Instagram dove i Reels sono disponibili da oltre un anno.

I Reels arrivano anche su Facebook

Il successo di TikTok ha cambiato radicalmente il mondo dei social network. Instagram ha “copiato” la principale funzione di TikTok introducendo i Reels. Oggi, invece, i Reels debuttano anche su Facebook. Per ora, questa funzionalità è disponibile in versione di test negli USA ma è facile ipotizzare un futuro arrivo su scala globale, già nel corso dei prossimi mesi.

Gli utenti potranno creare i Reels direttamente dall’applicazione del social, senza passare da Instagram. I Reels possono poi essere condivisi nel feed e nei Gruppi. Per gli utenti Facebook, quindi, c’è ora un nuovo strumento per la creazione dei contenuti e per l’integrazione con gli altri utenti. I Reels, naturalmente, potranno essere utilizzate anche dalle varie pagine per pubblicizzarsi al meglio.

In futuro anche in Italia?

Molto probabilmente, è solo questione di tempo prima di registrare il debutto dei Reels anche per gli utenti italiani del social network. Facebook potrà contare su questa nuova funzione per offrire un ulteriore strumento agli utenti per interagire e creare contenuti. Maggiori dettagli arriveranno, di certo, nel corso delle prossime settimane. La fase di test, infatti, dovrebbe terminare a breve.

 

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button