fbpx

Family Health lancia la campagna social “Sì ai vaccini”

È un tema spinoso ma il magazine Family Health ha voluto affrontarlo di petto lanciando la campagna “Sì ai vaccini” che ha raggiunto già 100.000 italiani. Hanno detto “sì” ai vaccini: Alberto Villani, Presidente Società Italiana di Pediatria (SIP), Responsabile Dipartimento Pediatria Generale e Malattie Infettive, Ospedale Bambino Gesù, Roma Giovanni Corsello, Past President Società Italiana […]


È un tema spinoso ma il magazine Family Health ha voluto affrontarlo di petto lanciando la campagna "Sì ai vaccini" che ha raggiunto già 100.000 italiani.

Hanno detto "sì" ai vaccini:

  • Alberto Villani, Presidente Società Italiana di Pediatria (SIP), Responsabile Dipartimento Pediatria Generale e Malattie Infettive, Ospedale Bambino Gesù, Roma
  • Giovanni Corsello, Past President Società Italiana di Pediatria (SIP), Professore Ordinario Pediatria, Università di Palermo
  • Mauro Stronati, Presidente Società Italiana di Neonatologia (SIN), Direttore Dipartimento della Salute della Donna e del Bambino, Neonatologia e della Terapia Intensiva Neonatale, Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo, Pavia
  • Marcello Ciaccio, Presidente Società Italiana di Biochimica Clinica e Biologia Molecolare Clinica (SiBioC), Professore ordinario di Biochimica Clinica della Scuola di Medicina, Direttore del Dipartimento di Diagnostica di Laboratorio del Policlinico Universitari, Palermo
  • Marco Bianchi, Divulgatore scientifico nella squadra del Prof. U. Veronesi, cuoco amatoriale, autore di libri di cucina e volto televisivo.

Per farlo anche voi non dovrete fare altro che recarvi sulla Mappa Google (disponibile qui) e aggiungere il vostro nome e un breve commento sul perché dovremmo dire tutti sì a vaccini.

Family Health ricorda inoltre come l'introduzione dei vaccini abbia permesso di salvare milioni di vite e di prevenire malattie come il morbillo, la poliomielite, la difterite, la rosolia, la pertosse, il tetano e l'epatite B.

Il futuro? Sfatare i falsi miti, rassicurare la popolazione e fornire un calendario vaccinale chiaro per ciascuna età e accompagnato da documenti sull'efficacia reale e il grado di protezione offerto da questa pratica.


Team di redazione

L'account della redazione di Tech Princess e Tech Business.