fbpx
AutoElettricoMotoriNews

FIAT 500X e Tipo, annunciate le versione “Hybrid”

Per entrambi i modelli prezzo d'entrata sotto i 30 mila euro

Sulla strada per offrire un’auto sostenibile per tutti, Fiat compie un passo importante presentando le 500X Hybrid e Tipo Hybrid. Le due nuove arrivate offrono consumi di carburante ed emissioni di CO2 inferiori dell’11%, per una maggiore rispetto dell’ambiente e minori costi di esercizio. Il nuovo sistema ibrido da 48 Volt offre caratteristiche di prim’ordine e trazione completamente elettrica.

Con l’introduzione delle nuove 500X Hybrid e Tipo Hybrid, Fiat completa l’elettrificazione della sua gamma. Il viaggio è iniziato con la 500 Hybrid e la Panda Hybrid ed è proseguito con la nuova 500 completamente elettrica. Ora, con la presentazione della 500X e della Tipo equipaggiate con il nuovo sistema ibrido a 48 Volt, Fiat sta adempiendo al suo impegno di offrire almeno una versione a basse emissioni per ciascuno dei suoi modelli.

Fiat 500X Hybrid Tipo Hybrid

Il DNA di Fiat porta a soluzioni efficienti e semplici che mettono a disposizione del grande pubblico tecnologie innovative. Questa è stata la logica alla base dell’introduzione della 500 ibrida e della Panda, le city car più apprezzate in Europa, con oltre 200.000 unità vendute nel 2021. Oggi, con la nuova 500X Hybrid e Tipo Cross Hybrid, il marchio segue lo stesso approccio con una tecnologia user-friendly e allo stesso tempo innovativa e smart. Inoltre, questo sviluppo è un altro passo nel percorso di Fiat per soddisfare la crescente domanda di tecnologia ibrida (+ 30% rispetto allo scorso anno). Allo stesso tempo, la presentazione della 500X Hybrid e della Tipo Cross Hybrid rafforza ulteriormente la collaborazione del marchio con l’ente benefico RED.

Fiat 500X Hybrid e Tipo Cross Hybrid, consumi abbattuti e più rispetto per l’ambiente

Il nuovo sistema ibrido presente su 500X Hybrid e Tipo Hybrid è efficiente, ecologico ed economico, offrendo costi operativi notevolmente inferiori. Basato sulla logica “Tech it Easy”, è facile e pratico da usare, senza un alto grado di complessità. Il segreto delle alte prestazioni è l’abbinamento della nuova generazione del motore FireFly a 4 cilindri Turbo con cilindrata di 1,5 litri e 130 CV – 240 Nm di coppia e il motore elettrico da 48 Volt da 15 kW con la nuova doppia frizione a 7 rapporti trasmissione automatica.

Fiat 500X Hybrid Tipo Hybrid

Grazie all’avanzata tecnologia ibrida, il motore FireFly è supportato da un motore elettrico BSG, che offre un avviamento silenzioso e istantaneo, mentre il motore elettrico principale consente di guidare anche a motore termico spento. Dato che un motore può rimanere al minimo al 47% durante il ciclo WLTP, il sistema ibrido offre la massima efficienza.

Nel ciclo urbano il periodo in cui il motore gira a basso carico può arrivare fino al 62%. In questo modo il nuovo sistema ibrido offre consumi in città significativamente inferiori anche rispetto a un’auto diesel (ciclo cittadino WLTP).

Nello specifico:
4,7 L / 100 km rispetto a 5,0 L / 100 km di 1.6 diesel Tipo
5,1 L / 100 km rispetto a 5,4 L / 100 km di 1.6 diesel 500X

I vantaggi del set ibrido 48 Volt 1.5 T4, sono notevoli rispetto al precedente motore 1.3 T4 (500X) e raggiungono fino a -11% in termini di consumi ed emissioni di CO2 (ciclo WLTP).

Risparmio di carburante e minori emissioni si uniscono a prestazioni potenziate, con un’accelerazione da fermo a 100 km/h in 8,8 secondi (Tipo) e 9,4 secondi (500X), grazie alla coppia diretta del motore elettrico. L’efficienza del motore termico è supportata in ogni sua fase da questo propulsore EV, eliminando il lag del Turbo e offrendo una risposta dell’acceleratore che Fiat definisce insuperabile. Allo stesso modo se l’auto è azionata esclusivamente elettricamente e necessita di alimentazione immediata, grazie al motore BSG, il motore termico si avvia senza indugio e accelera con forza l’auto. Infine, il motore elettrico asseconda la termica durante la quale – ma anche il catalizzatore – raggiunge la temperatura di esercizio ideale, riducendo ulteriormente emissioni e consumi.

Fiat 500X Hybrid Tipo Hybrid

Il nuovo sistema ibrido offre numerosi vantaggi a entrambi i modelli. Uno di questi è la capacità di muoversi esclusivamente in elettrico in condizioni di bassa velocità, come quando ci si muove nel traffico su strade congestionate o durante le manovre di parcheggio. Allo stesso tempo il sistema recupera energia durante la decelerazione ricaricando la batteria.

La dotazione di serie di sistemi ADAS di Fiat 500X e Fiat Tipo Hybrid è tra le più complete della categoria e comprende tra gli altri, la frenata automatica d’emergenza, il monitoraggio dell’attenzione del guidatore, l’allarme dell’angolo cieco e il lettore dei segnali stradali. Per entrambi i modello è presente il sistema di accesso senza chiave, mentre solo sulla Tipo viene offerta anche la ricarica wireless per lo smartphone.

I risultati del nuovo sistema ibrido a 500X e Tipo sono significativi in ​​termini di consumi ed emissioni. Anche il livello di rumorosità è più basso, mentre il livello di comfort e prestazioni fa un ulteriore step in avanti. Il set offre prestazioni al top della gamma, oltre a capacità senza precedenti per un sistema ibrido a 48 Volt.  I prezzi sono a partire da 26.450 euro per la Tipo Cross Hybrid, e 29.400 euro per la 500X Hybrid. La disponibilità nelle concessionarie è prevista per Aprile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button