CulturaMotoriNewsTech

Ford premia le idee innovative sul trasporto del futuro

Ford, mediante il contest Make It Driveable AppLink, ha voluto individuare e premiare le idee più innovative in grado di trasformare l’esperienza di trasporto per le città del futuro. 

Le app vincitrici, scelte grazie alla loro capacità di implementare servizi relativi al carpooling, alla navigazione e ai podcast, sono state tre e hanno permesso ai loro sviluppatori di guadagnarsi l'ambito premio di 10.000 euro ciascuno.

Prima tra le premiate è stata l'applicazione sviluppata dalla startup francese Zify che permetterebbe, durante il quotidiano tragitto casa-lavoro, di guadagnare e di mettere in contatto appassionati e automobilisti in base alla posizione e al percorso. Ford ha premiato anche Acast, capace di offrire podcast personalizzati e modulati in base al tipo di percorso, e RouteValet, journey-planning app in grado di convogliare modalità di trasporto pubbliche e private in un’unica applicazione. Le app presentate per il concorso sono state circa 70, ma soltanto 20 di queste potranno diventare oggetto di una prima sperimentazione all’interno dei mercati di riferimento ed essere successivamente integrate a bordo dei veicoli Ford.

A permettere agli utenti di sperimentare tutte le potenzialità di queste applicazioni sarà il sistema SYNC che, mediante touchscreen e controllo vocale, consentirà di sfruttare al meglio la connettività con gli smartphone.   

Ford, in passato, aveva già lanciato diversi contest per sviluppatori di app, favorendoli anche mediante il programma gratuito SYNC Emulator, che consente loro di creare app e testarne la compatibilità con il sistema di connettività dell'automobile.

Tags

Maria Elena Sirio

Videogiocatrice dall'infanzia, innamorata del fantasy e dell'avventura (ma, soprattutto, di Nathan Drake), con una passione per il disegno, il cinema e le serie tv, che tenta di conciliare tutti questi interessi con la facoltà di Biotecnologie.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker