fbpx
NewsTech

Google Wallet sta per “tornare in vita”?

Google ha ritirato il nome Wallet nel 2018 quando ha annunciato Google Pay. Alla fine, le sue principali funzionalità sono state integrate all’interno dell’app Pay e Wallet, a quel punto, ha cessato di esistere. Ora però sembra che Google abbia intenzione di riportare il Wallet in vita ma non come app autonoma. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

Wallet di Google sta per tornare in vita?

Secondo Mishaal Rahman, Google al momento sta creando una UI di Wallet per Google Play Services. Secondo quanto rivelato, funzionerà come una casa per tutte le vostre carte digitali, carte regalo, e molto altro, tra cui matrici AMC, biglietti aerei etc. Rahman ha anche pubblicato degli screenshot dettagliati di come potrebbe essere la nuova UI di Wallet – potete vederli qui sopra nel tweet.

Quindi in che modo si differenzierà da Google Pay? Quali saranno le principali differenze tra i due servizi?

Rahman riferisce che Pay sarà ancora la vostra app per i pagamenti contactless; Wallet, invece, sarà l’interfaccia che memorizza tutte le vostre carte.

Attualmente, è possibile gestire la maggior parte delle vostre carte digitali attraverso il servizio di Google Pay. Gli screenshot pubblicati da Rahman suggeriscono che gli utenti saranno in grado di accedere all’interfaccia utente di Wallet dall’interno dell’app. Le carte memorizzate nel Wallet potrebbero anche essere accessibili su altri servizi di Google, come dice uno degli screenshot, “scopri come i passaggi nel tuo Wallet appariranno su Google”.

Quindi, in termini più semplici: Wallet sarà il luogo in cui potrete custodire le vostre carte; Google Pay, invece, vi aiuterà con i vari pagamenti. La situazione al momento è piuttosto confusa e ci auguriamo che Google possa offrirci ulteriori informazioni riguardo questo argomento. Non ci resta quindi che attendere e prendere queste informazioni con le pinze.

Da non perdere questa settimana su Techprincess

🎮Il video del monaco buddista che gioca a Super Mario (e prega per ogni nemico ucciso)
 
💍A cosa serve un anello smart? | La prova di RingConn Smart Ring
 
💬noplace è l’applicazione più scaricata su App Store: scopriamo di cosa si tratta
 
Chi ha detto che il fotovoltaico deve essere complicato?
 
🎧 Ma lo sai che anche Fjona ha la sua newsletter?! Iscriviti a SuggeriPODCAST!
 
📺 Trovi Fjona anche su RAI Play con Touch - Impronta digitale!
 
💌 Risolviamo i tuoi problemi di cuore con B1NARY
 
🎧 Ascolta il nostro imperdibile podcast Le vie del Tech
 
💸E trovi un po' di offerte interessanti su Telegram!

Source
Android Authority

Autore

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button