fbpx
NewsTech

Alla scoperta di Gromia, una piattaforma intelligente per annunci immobiliari

Secondo una recente ricerca di Immobiliare.it, sono circa 3 milioni gli italiani che ogni mese utilizzano il web per vendere o comprare casa. Tuttavia, il mercato immobiliare è ancora uno dei settori meno smart, legato a pratiche decisamente obsolete (avete presente Phil di Modern Family?). La soluzione? Ecco Gromia, una piattaforma smart per annunci immobiliari gestiti tramite intelligenza artificiale (AI).

Gromia è una startup Proptech, che sfrutta algoritmi avanzati di Machine Learning e di AI per rendere la compravendita di immobili un processo interamente digitale e trasparente.

Come funziona Gromia, la piattaforma per annunci immobiliari

Gromia nasce nel 2015, da un’idea di Fabio Salvo, come l’alternativa alle vecchie agenzie immobiliari. Si tratta di una piattaforma che aiuta i proprietari a vendere al miglior prezzo di mercato, risparmiando tempo e denaro.

Amazon ti porta la UEFA Champions League, Mercoledì 12 Aprile Milan-Napoli, Prova Gratis per 1 mese.

Crediamo che i negozi con le vetrine sulle strade scompariranno nei prossimi 10 anni, perché sono una spesa inutile che non compensa il beneficio economico delle poche persone che ci entrano per comprare e vendere casa”, ha spiegato il CEO Fabio Salvo.

In buona sostanza Gromia aspira a essere per gli agenti immobiliari quello che Shopify è per gli ecommerce: una soluzione integrata di software, servizi e infrastrutture che li aiuta a fare bene il loro lavoro. In tal modo è possibile eliminare tutti i costi fissi legati alla gestione di uffici, portali, assicurazioni, fotografi, segretarie, backoffice. Gli agenti immobiliari possono lavorare con Gromia senza limiti di esclusiva, di zona o di collaborazione.

Nel team di Gromia, attualmente, lavorano 25 persone tra dipendenti e agenti immobiliari 3.0 che lavorano totalmente in modo smart: non è infatti necessario andare in ufficio, timbrare cartellini o andare a “fare zona” suonando i citofoni rispettando rigidi orari lavorativi.

Gli agenti possono collaborare con Gromia?

La risposta è si, anzi, è proprio per questo che Gromia esiste. Gli interessati, in possesso dell’abilitazione alla mediazione, possono candidarsi sulla sezione del sito dedicata (a questo link) e compilare l’apposito form. Del resto la società ha appena avviato un’importante campagna di recruiting per ampliare di circa 100 risorse il team dei suoi agenti immobiliari 3.0 su Milano e Roma. Nei prossimi mesi l’espansione del personale riguarderà anche le città di Bologna, Torino, Napoli e Firenze.

“Siamo alla ricerca dei migliori talenti – afferma Salvo – Non vogliamo selezionare semplicemente gli agenti immobiliari ma puntiamo a formare  una nuova generazione di agenti 3.0 che abbiano un mindset imprenditoriale e che noi aiutiamo a raggiungere in breve tempo risultati da top performer“.

MEDION Gaming bundle P81016 MD88087
  • Tastiera di alta qualità con 26 pulsanti antighosting per comandi complessi. Retroilluminazione RGB Rainbow con 8...
  • Cuffie con driver dell'altoparlante da 40 mm e bassi potenti; Microfono integrato e controllo del volume;Illuminazione a...
  • grande tappetino per mouse con una robusta superficie in tessuto. Può essere arrotolato con una parte inferiore...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button