fbpx
guida michelin thefork ristoranti

Una nuova partnership da stella Michelin


Masterchef è finito e non sapete più come soddisfare la vostra fame di piatti da mangiare con gli occhi? Da oggi sull’app e sul sito di TheFork è possibile prenotare ancora più facilmente 4.000 dei 14.000 ristoranti della Guida Michelin. Gli utenti potranno così accedere a una più ampia offerta di ristoranti di alta qualità in tutto il mondo, sfamando la loro esperienza culinaria ideale, sempre e ovunque.

Guida Michelin e TheFork: una partnership gustosa

Dopo aver annunciato la loro partnership strategica a dicembre, la Guida Michelin e TheFork svelano il primo risultato della loro collaborazione. Da oggi, i 29 milioni di visitatori mensili di TheFork potranno accedere al contenuto della Guida direttamente sull’app e sul sito di TheFork. Sarà così più facile identificare e prenotare i ristoranti Partner di TheFork che ne fanno parte.  La Guida ha inoltre aggiunto la possibilità di prenotazione utilizzando TheFork sulla propria piattaforma online, per consentire anche ai loro utenti di prenotare in pochi clic.

I ristoranti prenotabili su TheFork, presenti sulla Guida Michelin, sono individuabili facilmente attraverso la ricerca dei riconoscimenti assegnati dalla Guida: Stelle, Bib gourmand e Piatti. Anche i contenuti relativi a questi ristoranti sono stati arricchiti. Sono stati riportati sia il tipo di riconoscimento ottenuto, sia un estratto del punto di vista della Guida che presenta il ristorante.

A oggi nel giorno del lancio, TheFork permette di individuare e prenotare in Italia 455 ristoranti della Guida Michelin 2020. Di questi, 2 ristoranti hanno 3 Stelle Michelin, 9 ristoranti con 2 Stelle e 80 ristoranti con una 1 Stella Michelin. Ci sono anche 335 ristoranti insigniti con i Piatti e 29 Bib Gourmand. michelin thefork

“Siamo lieti di offrire agli utenti di TheFork informazioni sempre più dettagliate”, ha commentato Bertrand Jelensperger, vicepresidente senior di Tripadvisor Restaurants e CEO di TheFork.”Da oggi infatti TheFork raccoglie le selezioni e i contenuti unici curati della Guida Michelin, ma anche le informazioni relative al menù, le foto dei ristoranti e le valutazioni e recensioni della nostra community di foodie appassionati. Questa partnership ci consente anche di promuovere a un vasto pubblico internazionale, in particolare il più giovane, il savoir-faire storico della Guida MICHELIN, che da  120 anni offre ai consumatori informazioni indipendenti e affidabili sui ristoranti, promuovendo il lavoro di grandi chef”.

Offerta

Elisa Erriu

author-publish-post-icon
"Lo scrivere" è il suo mestiere. Ma oltre alla coltre delle sue varie esperienze giornalistiche e dei suoi Master, c'è un mondo fatto di fantasy, anime, film, videogame, musica, Ichnusa, My Little Pony e oggettistica del Re Leone (l'originale!). Attenzione: se pronunciate per tre volte il suo nome giapponese, apparirà alle vostre spalle.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link