fbpx
hisense linea 2020 presentazione

Televisori laser e frigoriferi hi-tech
Hisense presenta il proprio catalogo 2020, offrendoci uno sguardo al futuro degli elettrodomestici


Hisense è una delle aziende più importanti del campo degli elettrodomestici. Nel corso degli anni si è affermata sempre di più in questo settore, espandendo il proprio raggio d’azione e proponendo un’offerta sempre più variegata e al contempo avanzata a livello tech. Questo approccio resterà importante anche nel 2020, come confermato nella presentazione delle novità Hisense dei prossimi mesi, che abbiamo potuto seguire in forma virtuale. Scopriamo insieme cosa ci hanno raccontato.

Hisense in TV tra laser, qualità audio/video e software sempre più smart

hisense linea 2020 presentazioneDopo un video di presentazione che ricorda i grandi traguardi dell’azienda nei diversi settori in cui opera e uno che anticipa i prossimi passi nel campo TV, si entra nel vivo della presentazione. A guidarci è Nicola Micali, Product Manager TV per la compagnia.

Sono diverse le innovazioni che Hisense introdurrà nelle sue linee. Una prima attenzione riguarda il design, con una eliminazione pressoché totale della cornice frontale dai nuovi modelli. Le uniche eccezioni si legano ai televisori più ampi dove è ancora difficile rimuoverla per ragioni tecniche. Questo contribuirà a rendere più minimal ed elegante l’aspetto dei prodotti, un fattore d’acquisto importantissimo per i clienti italiani. Si tratta di una mossa piuttosto innovativa, almeno per quanto riguarda la fascia entry-level.

Ovviamente poi non mancano novità dedicate più specificatamente alla qualità video. L’implementazione di tecnologie come Quantum Dot (presente sulle serie U8 e U7) permetteranno un livello di dettaglio, anche dal punto di vista delle tonalità di colore sempre più elevato. Aumenta l’implementazione dell’HDR, con diversi  standard che permettono di avere una qualità dell’immagine ancora più alta su tutta la lineup.

Parte del merito dei nuovi livelli raggiunti va al nuovo processore Hi-View, sviluppato proprio da Hisense. Questa introduzione permette di fare crescere le prestazioni del 34% rispetto al passato, rendendo i televisori sempre più performanti. Questo contribuisce anche allo sfruttamento perfetto della tecnologia di Full Array Local Dimming, per una visione dinamica. Il controllo indipendente di ogni LED permette di godere al massimo di ogni scena, anche quelle più scure.

Curatissimo anche nel lato audio. C’è stato un grande lavoro per fornire sistemi di elevate capacità che rispettino i protocolli Dolby Atmos, per restituire un’esperienza sonora a 360°. Va poi sottolineata l’integrazione nella linea top U8 di una soundbar e un impianto JBL, una delle aziende più importanti del campo dell’audio.

Il laser porta il cinema a casa

Per chi è alla ricerca di un’esperienza ancora più elevata, sono disponibili due modelli di proiettore laser a tiro corto. La tecnologia utilizzata permette di realizzare una proiezione di 100″ di ampiezza, anche a soli 19 cm di distanza dalla parete o dallo schermo. Questo permette di avere in maniera semplice uno schermo davvero enorme, superando anche le possibilità di un televisore classico.

La proiezione rende la visione più comoda, grazie all’attenzione posta da Hisense nella riduzione della luce blu e al fatto che questa non si rifletta direttamente sugli occhi dello spettatore. I due modelli disponibili, entrambi 4K e Smart, possono raggiungere le dimensioni di 100″ e 80″, rispettivamente.

Una tecnologia che trova il suo utilizzo principale nelle case, ma che può avere diverse applicazioni anche business. Può essere lo strumento ideale e comodo per sessioni di formazione a distanza, incontri e molto altro ancora.

La smart TV di Hisense è ancora VIDAA

Continua il supporto a VIDAA, la piattaforma proprietaria della compagnia, che torna con la versione U4.0. Al centro di questo aggiornamento, un restyling grafico, progettato per migliorare sempre di più l’esperienza utente. Sarà sempre più facile accedere ai contenuti e alle applicazioni più importanti. Non solo, ma si allarga il parco di servizi disponibili, con nuove aggiunte importanti come RaiPlay o UEFA.TV.

Alcuni di questi, i più utilizzati, sono inoltre accessibili direttamente dal telecomando dei televisori dell’azienda. Basterà un pulsante per entrare su servizi globali come Netflix o YouTube, ma anche locali fra cui il sopracitato RaiPlay (disponibile in esclusiva 2020 sui modelli della compagnia) CHILI e TIMVision.

E per chi preferisce utilizzare i comandi vocali, VIDAA U4.0 integra una versione completa di Alexa. Sarà quindi semplicissimo sfruttare al meglio le diverse possibilità offerte dai televisori della compagnia. Il tutto ovviamente offrendo la possibilità di esplorare innumerevoli contenuti da tanti servizi differenti, compresi i più tradizionali.

Un tocco di design per la casa con Hisense

hisense linea 2020 presentazione

La palla è quindi passata a Marco Muci, Product Manager Home Appliances, che ci ha guidato nel mercato dei prodotti tecnologici per la casa. Il primo focus è stato sul mondo della refrigerazione, uno dei più rilevanti nel settore per Hisense.

Da questo punto di vista, si è notato negli ultimi anni come i modelli con dimensioni maggiori siano sempre più cercati. Questo perché le abitudini delle famiglie stanno cambiando, puntando sempre di più su spese corpose e meno frequenti (ed è probabile che gli eventi degli ultimi mesi accelerino il trend). A questo si affianca la crescita dei frigoriferi connessi, con consumi ridotti e tecnologie no-frost.

E così, Hisense offre quest’anno al mercato una linea pureflat, con design piatto e maniglie integrate, che porta un tocco di eleganza nelle case degli italiani. Saranno tre modelli: un combinato freezer + frigorifero, una versione a quattro porte e infine una con configurazione french door. Oltre a offrire connessione WiFi e interfaccia HiSmart, nella linea si introduce anche lo spazio My Fresh Choice. Questa è una zona del frigorifero su cui si può esercitare un controllo indipendente della temperatura. A seconda delle necessità si può quindi passare da quelle più alte a quelle da congelatore, adattandosi in maniera versatile.

Sul lato delle cantine vino, arrivano due nuove soluzioni. La prima offre spazio per 59 bottiglie (con la possibilità di creare due zone di temperatura differenti), mentre la seconda è monotemperatura e arriva a 32. Per entrambe sono presenti ripiani in legno, vetro anti-raggi UV e tutto ciò che serve per una conservazione ideale del vino.

Dalla cucina alla lavanderia

hisense linea 2020 presentazione

Restando in ambito cibo, il mercato nei forni ha registrato due trend rilevanti negli ultimi tempi. C’è infatti un interesse altissimo per i sistemi di pulizia, così come per la cottura a vapore, che è sempre più rilevante.

A partire da questi dati Hisense ha sviluppato la propria nuova linea. In tutti e tre i modelli disponibili è infatti presente la cottura a vapore, che è aggiunta per i due modelli più economici, mentre è totale per il top di gamma. Quest’ultimo offre quindi un controllo della temperatura al singolo grado, un livello praticamente professionale. Per chi volesse però una cucina più semplice, sono disponibili anche 70 ricette precaricate, di modo da facilitare la preparazione.

Il modello di fascia media introduce inoltre un sistema di rapida pulizia pirolitica. Per questo motivo, la porta del forno (dotata come tutti gli altri prodotti della linea di una tecnologia soft-closing) è costituita da 4 vetri rinforzati. Grazie a essi anche nella fase di pulizia ad alte temperature si potrà tenere la stanza fresca all’esterno.

Si chiude con le nuove lavatrici di Hisense, che faranno il proprio debutto nel quarto trimestre dell’anno. La prima gamma presentata è stata la Essential. Modelli entry-level classici nel proprio design che però offrono funzioni molto utili come il settaggio automatico dei parametri e l’introduzione del programma vapore. Grazie a esso si può avere un’azione igienizzante molto più profonda e soprattutto ridurre le necessità di stirare i capi.

Per chi vuole qualcosa di più, sarà disponibile anche la gamma Advanced, con più carattere e un design più elaborato. Tra le novità rispetto alla precedente si trova il Dose Aid, che aiuta a ridurre gli sprechi misurando il carico e fornendo indicazioni sulle quantità di detersivo da utilizzare.

Tante novità quindi, che promettono di trasformare le case degli italiani nei prossimi mesi. E voi, avete già segnato qualcosa in wishlist?

Offerta
Hisense H40BE5500 Smart TV LED FULL HD 40", USB Media...
  • TV full HD con schermo da 90 cm (40 pollici)
  • Risoluzione e immagine: 1.920 x 1.080 pixel (risoluzione full hdHD), numerose modalità immagine, tecnologie di...
  • Ricezione e connettività: triplo sintonizzatore per dvb-c, dvb-s2, dvb-t2 HD (codec h.265), slot ci +, wifi, ethernet,...

Mattia Chiappani

author-publish-post-icon
Ama il cinema in ogni sua forma e cova in segreto il sogno di vincere un Premio Oscar per la Miglior Sceneggiatura. Nel frattempo assaggia ogni pietanza disponibile sulla grande tavolata dell'intrattenimento dalle serie TV ai fumetti, passando per musica e libri. Un riflesso condizionato lo porta a scattare un selfie ogni volta che ha una fotocamera per le mani. Gli scienziati stanno ancora cercando una spiegazione a questo fenomeno.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link