RecensioniTech

Lyric C2: recensione della videocamera di sorveglianza targata Honeywell

Abbiamo provato per qualche tempo la videocamera di sorveglianza Honeywell Lyric C2. Non è perfetta ma comunque meritevole. Nella nostra video recensione, raccontiamo tutto ciò che dovete sapere in merito a questa videocamera di sicurezza targata Honeywell.

Honeywell Lyric C2: risoluzione Full HD con visione notturna e a 145°

La videocamera di sicurezza Lyric C2 targata Honeywell – sostanzialmente una IP cam – è davvero ben costruita, si può installare sul muro o al soffitto grazie al supporto già compreso nella confezione. Purtroppo tale supporto non permette la rotazione della camera quindi non avrete una totale liberà di movimento.
In alternativa potete posizionarla sua una superficie piana in modo da poterne regolare sia l’inclincazione che la rotazione.

La risoluzione in Full HD, permette di avere immagini nitide in qualsiasi condizione di luce. Funziona anche al buio grazie alla visione notturna (sostanzialmente vedrete in bianco e nero tutta la scena). Apprezzabile anche l’angolo di visione grandangolare di 145° che permette di tenere d’occhio facilmente un’intera stanza.

La configurazione è abbastanza semplice e vi basterà seguire le istruzioni richieste dall’applicazione di Honeywell. Una volta configurata sarete pronti ad utilizzarla. La camera si attiva in diversi modi, basterà personalizzarla in base alle vostre esigente:

  • attivazione tramite sensore di movimento. Potrete decidere quanto sensibile. Tenete conto che è in grado di rilevare il movimento degli insetti. Quindi se avete animali in casa vi consiglio di impostarlo in maniera appropriata;
  • attivazione tramite sensore sonoro: in caso senta dei rumori, la camera si attiva per registrare e cercare di capire chi sia l’intruso;
  • attivazione tramite geofencing: una volta che vi sarete allontanati da casa si accende, quando farete ritorno di spegne;

L’applicazione è ben fatta anche se manca qualche piccola funziona. Troverete le notifiche che vi permettono di vedere lo storico delle attivazioni e le registrazioni effettuate. Qualora la connessione WiFi non sia presente, potete contare sul backup su una MicroSD già compresa nella confezione.

Il fatto che il back up venga effettuato sulla piattaforma cloud di Honeywell fa si che le immagini e l’audio abbia un piccolo delay quindi è tutto in tempo reale, ma con un piccolo ritardo di circa 5/6 secondi.

Ovviamente potrete accendere da remoto la camera di sicurezza Lyric C2 per verificare cosa stia accadendo in casa permettendovi di ascoltare se c’è qualcuno che parla e – soprattutto -sarete voi a poter parlare agli intrusi in caso di necessità. La camera è infatti dotata di un piccolo speaker, di qualità non troppo elevata, che riproduce la voce catturata 8

Honeywell Lyric C2


Prezzo consigliato: 159,00
Tags

Fjona Cakalli

Amo la tecnologia, adoro guidare auto/camion/trattori, non lasciatemi senza videogiochi e libri. Volete rendermi felice? Mandatemi del cibo :)
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker