fbpx
Momodesign Hornet

Hornet, ecco il primo casco integrale di Momodesign


Svelato per la prima volta ad EICMA 2018, Momodesign annuncia la disponibilità di Hornet, il suo primo casco integrale, pensato per l’utente touring-stradale. Dopo tanti caschi jet, e demi-jet, l’azienda italiana entra anche in questo difficile mercato, ma con l’obiettivo di offrire ai motociclisti un’offerta completa a 360°, presentando proposte sempre più tecnologiche e al passo con i tempi.

Sportivo ed elegante

Con il casco integrale Hornet, Momodesign  propone quelle caratteristiche che da sempre l’hanno contraddistinta tra i motociclisti urbani: sportività, eleganza e materiali tecnici. Hornet è quindi un casco integrale essenziale e versatile che viene proposto in due versioni una monocolore e una con grafica. La calotta esterna, disponibile in due misure, è realizzata in fibra composita e va a coprire le misure dalla XS alla XL.

Momodesign_Hornet_2

Il meccanismo visiera esterna con sgancio rapido è dotato di bloccaggio anteriore per ridurre il rischio di aperture e chiusure accidentali. La visiera presenta un trattamento Antiscratch e Antifog. Non manca anche un comodo visierino solare interno che diventa disponibile al fabbisogno utilizzando il meccanismo di azionamento esterno.L’imbottitura interna, che comprende anche cuffia e guanciali, sono realizzati in tessuto Sanitized Actifresh e sono, come di norma, estraibili e lavabili. 

Freschi e asciutti

Molta attenzione è stata dedicata al sistema di ventilazione che si compone di una presa d’aria a livello della mentoniera, due prese d’aria frontali, due prese d’aria superiori con “sliding mechanism”. Per far convogliare all’esterno l’aria calda, Hornet presenta due estrattori laterali sulla mentoniera e altrettanti sullo spoiler posteriore.

Momodesign_Hornet mono

Momodesign Hornet è in vendita da giugno al prezzo 249 euro per la versione monocromatica (nero opaco decal argento, grigio chiaro opaco decal argento) e a 289 euro per la variante con grafica (titanio frost/argento/nero decal bianco, giallo fluo/argento/nero decal bianco).


Carlo Moiraghi