fbpx
NewsSoftwareTech

Il phishing costa 680 mila euro alle aziende

Il costo medio sostenuto dalle aziende supera il mezzo milione all'anno

Alle aziende in Italia, il phishing costa in media 680 mila euro l’anno: le email inviate dagli hacker (e la scarsa formazione) sono un danno enorme per l’economia del Paese. Il recente attacco ransomware alla Siae, che pare originato da una email phishing, dimostra ancora una volta l’importanza di contrastare questo fenomeno.

Il danno economico del phishing in Italia: 680 mila euro per azienda

La ricerca di Sophos chiamata ‘Phishing Insights 2021‘ sottolinea un fenomeno in aumento in tutto il mondo. Il phishing resta il metodo più rapido per gli hacker che vogliono attaccare un’azienda. Specialmente ora che con lo smartworking non tutti gli endpoint della rete aziendale sono protetti allo stesso modo: basta un allegato email scaricato sul laptop con cui si lavora da casa.

Secondo Sophos: “In Italia il costo medio sostenuto da tutte le aziende nel 2021 per rimediare ai danni provocati da questo tipo di attacchi, tra tempi di inattività, ore di lavoro e riscatti versati, è di 0,68 milioni di dollari”. E non è l’unico dato che va in questa direzione. Il Brand Phishing Report di Check Point Software Technologies non solo rimarca il problema, ma mette in evidenza i marchi più “copiati” dagli hacker per ingannare i dipendenti delle aziende. Il 29% degli attacchi ha copiato Microsoft, specie per recupero di account fasulli o cambio password. Segue Amazon e poi DHL, con il finto monitoraggio dei pacchi in arrivo.

phishing

Il fatto che Amazon e DHL siano fra i marchi più contraffatti per ingannarci, mette preoccupazioni visto l’arrivo del periodo dello shopping. Sotto il Black Friday e il Cyber Monday, rischiamo di diventare ancora più vulnerabili. Ma sulla lista dei dieci marchi più contraffatti troviamo anche Bestbuy (8%), Google (6%), WhatsApp (3%), Netflix (2.6%), LinkedIn (2.5%), Paypal (2.3%), Facebook (2.2%).

I dati rubati sono spesso voi venduti sul dark web, per truffe personali ma anche per gli hacker che vogliono accedere a server aziendali. Secondo un altro studio di Bitglass, le informazioni sul dark web si muovono undici volte più velocemente rispetto a sei anni fa. Rendendo ancora più pericolose le email phishing.

Considerando che oltre mezzo milione all’anno per azienda è il costo di essere “truffati via email”, il prezzo di formare i propri dipendenti non sembra più così elevato. Prestare attenzione agli allegati che si scaricano e ai link che si cliccano è il primo passo per fermare questo enorme problema.

OffertaBestseller No. 1
McAfee Total Protection 2021, 3 Dispositivi, 1 Anno,...
  • SOFTWARE ANTIVIRUS PLURIPREMIATO: Blocca i virus e le minacce online grazie a una protezione cloud e offline della tua...
  • NAVIGA, FAI ACQUISTI E OPERAZIONI BANCARIE ONLINE IN TUTTA SICUREZZA: Previeni gli attacchi informatici e il malware...
  • SEMPLICE PROTEZIONE E GESTIONE DELLE TUE PASSWORD: Il password collegato al tuo browser genera e memorizza per password...
Source
Ansa

Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button