fbpx
CulturaNews

Intel celebra la festa di San Giovanni tramite il volo di 200 Droni

Intel

Torino chiuderà i festeggiamenti del suo patrono San Giovanni tramite uno spettacolo innovativo, caratterizzato dalle coreografie e dalle luci prodotte da 200 droni Intel Shooting Star.

LEGGI ANCHE: I dieci settori che possono trarre beneficio dall'uso dei droni

L'esibizione dei Droni Intel concluderà i festeggiamenti

Lo spettacolo di Droni organizzato da Intel per segnare il termine dei festeggiamenti di San Giovanni, organizzato dal comune della città in collaborazione con aziende leader del settore (es. Tim, Ericsson e Aizoon), illuminerà il cielo sopra Piazza Castello.

Intel

L'esibizione, prima del suo genere ospitata in una città europea, vedrà come protagonisti più di 200 droni Intel Shooting Star. Questi ultimi hanno già rivestito un ruolo di primo piano all'interno di alcune delle più note manifestazioni al mondo grazie ai loro led luminosi, che li rendono capaci di creare oltre 4 miliardi di combinazioni.

A controllare lo spettacolo sarà un solo pilota che, tramite comando in remoto e software proprietario di Intel, farà disegnare ai droni figure animate nel cielo e create apposta per l'occasione.

La scelta di uno spettacolo alternativo

Una serata di questo tipo, completamente innovativa rispetto a quelle degli anni precedenti, è stata ideata in modo tale da unire le profonde tradizioni della città di Torino con il suo ruolo di centro italiano dell'innovazione e della tecnologia.

Intel

L'evento allestito da Intel andrà infatti a sostituire la classica serata illuminata dai Fuochi d'Artificio, e rappresenterà un'alternativa altrettanto spettacolare, ma più attenta all'ambiente e agli animali.

“Tradizione e innovazione non sono certo alternative l’una all’altra" Afferma la sindaca di Torino Chiara Appendino, per poi continuare: "L’evento che chiuderà i festeggiamenti di San Giovanni avrà infatti caratteristiche sicuramente diverse da quelli organizzati in passato ma sarà altrettanto, se non di più, spettacolare e, grazie all’impiego di tecnologie all’avanguardia, sarà anche sostenibile perché rispettoso dell’ambiente e a basso impatto acustico".

Cosa pensate di questa serata alternativa organizzata da Intel in collaborazione con il Comune di Torino?

 

Tags

Maria Elena Sirio

Videogiocatrice dall'infanzia, innamorata del fantasy e dell'avventura (ma, soprattutto, di Nathan Drake), con una passione per il disegno, il cinema e le serie tv, che tenta di conciliare tutti questi interessi con la facoltà di Biotecnologie.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker