fbpx
News

Kirby protagonista della città con la street art di Pao

Kirby e la terra perduta è disponibile su Nintendo Switch

Kirby, l’inimitabile personaggio rosa di Nintendo è tornato su Nintendo Switch con una nuova avventura e al suo fianco c’è la street art di Pao. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

Kirby e la street art di Pao

Lo street artist Pao, noto per i pinguini disegnati sui panettoni di cemento, ha trasformato l’arredo urbano del capoluogo meneghino in un tripudio di rosa. La boccomorfosi, la nuova abilità di Kirby di inglobare oggetti, prende così vita in una serie di opere d’arte non convenzionale. Pao, storico street artist della scena milanese, ha scelto di omaggiare Kirby con una serie di opere che rispecchiano la sua inconfondibile maniera di re-interpretare il contesto urbano in modo creativo e giocoso: è così che cartelli e coni stradali, paracarri e molti altri elementi dell’arredo cittadino prendono vita.

L’icona Nintendo

Insieme al mitico Super Mario, tra le icone più longeve e amate del mondo Nintendo c’è anche Kirby. Creato nel 1992 da Masahiro Sakurai, ha l’aspetto di una pallina rosa in grado di risucchiare i nemici e assimilarne le abilità. Ora è il suo anno, precisamente il suo 30° anniversario!

Infatti, per l’occasione, è uscito il 25 marzo il nuovo capitolo per la console Nintendo Switch: Kirby e la terra perduta. Questa nuova produzione è un’avventura inedita che dà ufficialmente il via ai festeggiamenti per questo importante compleanno. Tra le novità più interessanti e attese di Kirby e la terra perduta c’è infatti anche l’esclusiva boccomorfosi, una nuova modalità che permette al personaggio di assumere la forma di diversi oggetti di uso comune come automobili, distributori automatici e molto altro, che diventa reale grazie alla creatività di Pao. 

L’artista

Paolo Bordino, meglio conosciuto come Pao, è attivo nel campo della street art da oltre 20 anni e si è sempre contraddistinto per il suo stile inconfondibile, che lo vede trasformare oggetti della quotidianità urbana in opere d’arte vivaci e colorate. I suoi lavori più famosi e conosciuti sono i pinguini dipinti sui paracarri, i dissuasori della sosta trasformati in delfini, i pali della luce in margherite e i bagni pubblici in lattine Campbell, tutti nati con ispirazione diretta a partire dall’oggetto stesso. Questo modus operandi, diventato ormai iconico, è stato applicato anche a Kirby, che gli appassionati possono attualmente scovare in giro per la città di Milano con il suo caratteristico colore rosa ad avvolgere panettoni e altri elementi stradali.

E voi, state già giocando al nuovo capitolo di Kirby?  Come sempre diteci la vostra opinione sulla nostra pagina Facebook.

Offerta
Kirby E La Terra Perduta - Videogioco Nintendo - Ed....
  • Scopri una nuova avventura di Kirby in 3D ambientata in un mondo misterioso
  • In questo nuovo titolo, i giocatori potranno esplorare liberamente aree tridimensionali usando le classiche abilità di...

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button