fbpx
CulturaLifestyleNewsPersonaggi

60 anni di Lady Diana

Oggi Lady D avrebbe compiuto 60 anni

Era l’1 Luglio 1961 quando nacque Diana Frances Spencer, la futura Lady Diana, una delle figure più iconiche della storia britannica – e non solo -. Figlia della famiglia Spencer, una tra le più celebri ed antiche del Regno Unito, Diana incontra il Principe Carlo alla sua festa di 30 anni, dando inizio ad una delle storie d’amore più straordinarie e controverse di sempre. La favola che ogni bambina ha sempre sognato: un’assistente d’asilo di 19 anni diventa promessa sposa del principe d’Inghilterra. E si trasforma nella Principessa più amata del secolo. Ma anche nella più triste.

Lady Diana: 60 anni dalla nascita della “Principessa del Popolo”

Cosa possiamo scrivere su Lady Diana che non sia già stato scritto? Probabilmente nulla. Dal 31 Agosto 1997 – giorno della sua morte a Parigi – ad oggi sono stati pubblicati migliaia di articoli di giornale, libri e monografie. Giornalisti e scrittori hanno raccontato la storia di una Principessa amata dal popolo, ma forse non così tanto apprezzata dalla Famiglia Reale. O dal Principe Carlo stesso. Non è difficile ricordare la lunga intervista rilasciata alla BBC, in cui Diana rilasciò una dichiarazione sconveniente: “siamo in tre in questo matrimonio“. L’unica che sia riuscita a rilasciare prima della sua morte.

Eppure, a distanza di anni, sembrerebbe che l’intervista rilasciata da Lady Diana al giornalista Martin Bashir sia stata addirittura ottenuta con l’inganno. Non è un caso, quindi, che la Principessa abbia lasciato un’immagine così triste di sè. Chiusa negli obblighi della vita di corte e costretta in un matrimonio che le non ha regalato l’amore che sognava, Diana ha vissuto un’intera vita nel tentativo di proteggere i suoi figli dal gossip, oltre che in quello di trovare un compagno che le regalasse la felicità che ha sempre cercato. Non a caso, in una notte calda dell’estate parigina, Lady D è morta ricercando quell’Amore che aveva tanto sognato. E proteggendo i suoi figli, sì. Ma non se stessa.

Offerta

Chiara Crescenzi

Editor compulsiva, amante delle serie tv e del cibo spazzatura. Condivido la mia vita con un Bulldog Inglese, fonte di ispirazione delle cose che scrivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button