CulturaNewsTech

Lenovo: si è conclusa la Maratona delle STEM a STEMintheCity

Lo scorso venerdì, 13 aprile, si è conclusa la Maratona delle STEM nell'ambito di STEMintheCity, seconda edizione dell'iniziativa promossa dall'assessorato alla trasformazione digitale del Comune di Milano. L'obiettivo del progetto è quello di incentivare la diffusione delle discipline tecnico-scientifiche e del digitale.

Lenovo è Main Partner della manifestazione che proseguirà per tutto il mese di aprile e che prevede ben 95 eventi dedicati a bambine, bambini, ragazze e ragazzi di tutti gli ordini di scuole e universita. Questi sono inciati a perseguire il percorso di studi e di carriera che più si avvicina alle loro aspirazioni, a prescindere dagli stereotipi di genere e culturali.

Back (and Forward) to the Future #LenovoBusStop

Lenovo ha partecipato all'inaugurazione del 10 aprile con un intervento di Manuela Lavezzari, Marketing Director di Lenovo EMEA all'evento Imagining A New World: Nuove Frontiere, per una scienza delle possibilità. Ecco le parole di Lavezzari:

"Le sfide di oggi? Ne individuo tre: Intelligenza Artificiale, Connettività 5G e Realtà Aumentata e Virtuale. Sono opportunità importanti per tutti. L'Intelligenza Artificiale ci permetterà di avere più tempo per noi, per lavorare e per coltivare i nostri interessi o per riposarci. La Connettività 5G cambierà il nostro modo di rapportarci con il mondo circostante. Cambierà anche il concetto stesso di realtà; infatti, nella Realtà Aumentata informazioni e immagini reali si fondono con quelle virtuali, attraverso occhiali o addirittura lenti a contatto AR, già oggi in sperimentazione.

Realtà Aumentata e Realtà Virtuale non ci faranno perdere contatto con il mondo e con le persone. Anzi, ce lo faranno apprezzare, a un livello ancora più alto, facendoci condividere esperienze e conoscenza, oltre ogni limite di spazio e di tempo".

Lo scorso 12 aprile, inoltre, la società ha organizzato l'evento itinerante Back (and Forward) to the Future #LenovoBusStop in occasione delle Maratona delle STEM, presso gli spazi di Fondazione Milano alla Fabbrica del Vapore di via Procaccini.

L'evento è stato strutturato in due parti. La mattina un bus a due piani ha sorpreso i bambini di una classe della scuola primaria fermandosi sotto la loro scuola per trasportarli alla Fabbrica del Vapore. Sotto la guida di Simona Bocchetta, Product Manager di Lenovo Italia, e dell'Education Manager Guido Terni – con la collaborazione della divisione Education di Microsoft – i bambini hanno potuto costruire mondi interi con Minecraft e immergersi nella realtà virtuale con Lenovo Mirage Solo ed Explorer.

La seconda tappa ha visto protagonisti gli studenti di Fashion Marketing dello IED, che hanno visitato la Fabbrica del Vapore per utilizzare le tecnologie VR di Lenovo e navigare nel teaser – o VeaseR, come è stato ribattezzato – di un film fantascientifico. In nessuna delle due tappe sono mancate le sfide di Star Wars: Jedi Challenges per Lenovo Mirage.

Tags

Pasquale Fusco

A metà strada tra un nerd e un geek, appassionato di videogiochi, cinema, serie TV e hi-tech. Scrivo di questo e molto altro ancora, cercando di dare un senso alla mia laurea in Scienze della Comunicazione e alla mia collezione di Funko Pop.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker