fbpx

Leroy Merlin sceglie l’app ufirst per evitare le code nei propri store
Tramite l'app ufirst si può avere il numero di accesso al negozio da remoto


Leroy Merlin ha scelto l’app Ufirst per gestire in modo sicuro, organizzato e rispondente alla necessità di distanziamento sociale, l’accesso all’interno dei propri punti vendita.

Da questa settimana i clienti che si recheranno nei punti vendita Leroy Merlin di Solbiate Arno (VA), Lissone (MB), Curno (BG), Bologna (BO), Roma Laurentina (RM) e Torre Annunziata (NA). avranno la possibilità di gestire il proprio ingresso in differenti modalità:

  • Da remoto: chi è già in possesso dell’applicazione ufirst, grazie al sistema di geolocalizzazione, può scegliere il negozio di interesse e staccare virtualmente dall’app il numero per la fila. Successivamente, potrà monitorare l’avanzamento della coda da remoto, ricevendo notifiche quando sta per arrivare il proprio turno recandosi così all’ingresso del negozio solo in quel momento.
  • Direttamente sul posto con concierge: tutti quelli che ancora non possiedono l’applicazione potranno riservare il proprio posto in fila semplicemente comunicando il proprio numero di cellulare al personale posto all’ingresso, Una volta registrati il sistema invierà in automatico un SMS con lo stato di avanzamento della propria posizione in fila e, in prossimità del proprio turno, una notifica con l’indicazione di recarsi all’ingresso.

ufirstQuesta ulteriore possibilità permette di non sostare all’ingresso e, quindi, non favorire la creazione di assembramenti. Sarà possibile, infine, scaricare ufirst in qualsiasi momento e trovare il proprio ticket già all’interno dell’applicazione. Leroy Merlin valuta una successiva estensione del servizio su tutta la rete dei 49 punti vendita presenti sul territorio.

ufirst
ufirst
Developer: U-First s.r.l.
Price: Free
‎ufirst
‎ufirst
Developer: U-First srl
Price: Free

“L’emergenza sanitaria, fin dal principio, ci ha messo di fronte alla necessità di ripensare la customer experience in vista della Fase 2, assicurando a tutti i nostri clienti e collaboratori la massima tutela. Grazie alla partnership con ufirst vogliamo dimostrare di essere “vicini” al consumatore anche da remoto, garantendo l’ottimizzazione dei tempi e il rispetto delle distanze di sicurezza. Da sempre siamo un’azienda fortemente votata all’innovazione e siamo convinti che la sfida che ci ha messo di fronte il Covid-19 possa trasformarsi in un’opportunità per accelerare verso la ricerca di soluzioni all’avanguardia, che migliorino sempre di più l’esperienza dei nostri clienti”, ha dichiarato Malehk Goudjil, Chief Information Officer Leroy Merlin Italia.  

“La FASE 2 con la riapertura anche degli esercizi commerciali e un passo verso la ripresa della normalità, è un momento davvero importante in questa situazione di emergenza non solo sanitaria ma sempre più anche economica. Siamo particolarmente orgogliosi di poter offrire il nostro servizio anche in una realtà retail innovativa come Leroy Merlin, che mette al centro della propria strategia la sicurezza dei propri clienti ma anche dei propri dipendenti” ha sottolineato Matteo Lentini, Managing Director di ufirst.

 

 


Danilo Loda

author-publish-post-icon
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link