NewsTech

LG G7 ThinQ promette un audio di qualità, grazie a Boombox Speaker

LG G7 ThinQ

LG ha deciso, mediante un nuovo teaser, di rivelare un'altra caratteristica del suo prossimo smartphone di punta, LG G7 ThinQ.

LG G7 ThinQ, rivelate le caratteristiche dello speaker

Dopo il display luminoso da 1.000 nit, l'azienda coreana ha deciso di rivelare alcune di quelle che saranno le caratteristiche audio del dispositivo. Quest'ultimo potrà infatti contare sul Boombox Speaker, un diffusore capace di aumentare il livello del suono di base di oltre 6 dB, con il doppio della quantità di bassi.

Stando a quanto comunicato da LG questa caratteristica, rispetto ad altri smartphone, permetterebbe al dispositivo di raggiungere volumi dieci volte superiori. Una ulteriore amplificazione potrà essere ottenuta semplicemente appoggiando LG G7 ThinQ su una superficie o una scatola solida.

Nonostante il colosso coreano non abbia voluto svelare tutti i dettagli dello speaker, dal teaser appare anche qualche informazione aggiuntiva. Boombox, infatti, sarà basato su un design speciale della camera di risonanza presente all'interno del telefono. Molto probabilmente il dispositivo audio sarà anche capace di sfruttare l'intero corpo dello smartphone, così da garantire volumi elevati e audio di qualità.

Per quanto riguarda le cuffie?

LG non ha rivelato molti ulteriori dettagli riguardo al suo smartphone di punta, eccetto qualche piccolo aspetto aggiuntivo. Sempre per quanto riguarda il comparto audio, infatti, l'azienda ha voluto affrontare l'argomento cuffie.

Come i dispositivi precedenti, LG G7 ThinQ sarà in grado di soddisfare anche gli utenti più esigenti e di fascia alta, grazie alla presenza di un DAC Quad Hi-Fi. La vera novità, prima nel suo genere per quanto riguarda gli smartphone, sarà rappresentata dall'aggiunta di un supporto DTS:X. Quest'ultimo andrà a generare, anche sfruttando cuffie normali, effetti sonori surround 3D fino a 7.1.

Attualmente, purtroppo, LG non ha rilasciato ulteriori dettagli riguardo al dispositivo, perciò non resta che aspettare ulteriori aggiornamenti. Nel frattempo, cosa pensate delle caratteristiche rivelate fino ad ora?

Tags

Maria Elena Sirio

Videogiocatrice dall'infanzia, innamorata del fantasy e dell'avventura (ma, soprattutto, di Nathan Drake), con una passione per il disegno, il cinema e le serie tv, che tenta di conciliare tutti questi interessi con la facoltà di Biotecnologie.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker